Connect with us

News

RILEGGI IL LIVE. Salernitana-Padova 3-0: Jallow entra e spacca la partita, applausi all’Arechi

IL TABELLINO DELLA PARTITA

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Perticone (21′ st Mantovani), Schiavi, Gigliotti; D.Anderson, Akpa Akpro, Di Tacchio (39′ st Di Gennaro), Castiglia, Casasola; Bocalon (18’st Jallow), Djuric. A disp. Vannucchi, Migliorini, Vitale, Pucino, Mazzarani, Odjer, Orlando, Vuletich, A.Anderson. All: Stefano Colantuono.

PADOVA (3-4-2-1): Merelli; Ravanelli, Capelli, Trevisan; Salviato, Cappelletti, Pulzetti, Contessa (1′ st Zambataro); Clemenza (31′ st Guidone); Capello (1′ st Marcandella);. A disp. Perisan, Vogliacco, Ceccaroni, Broh, Della Rocca, Mandorlini, Belingheri, Minesso, Sarno. All: Pierpaolo Bisoli.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano (Vecchi-Margani). IV uomo: Dionisi di L’Aquila.

GOL: 26′ pt Di Tacchio (S), 20′ st Casasola (S), 24′ st D.Anderson (S).

Ammoniti: Schiavi (S), Capello (P), Di Tacchio (S), Djuric (S), Pulzetti (P).

Note: campo in condizioni mediocri, giornata calda. Presenti 9763 di cui 64 ospiti. Recupero: 8’pt, 4’st. Angoli: 5-4.


17:00 – Dopo quattro minuti di recupero, arriva il triplice fischio del signor Dionisi della sezione di L’Aquila. Prima vittoria in campionato per la Salernitana che supera senza problemi un Padova mai in partita. Decisivo nella ripresa l’ingresso di Lamin Jallow, autore di due assist.

42′ Cross a giro di Casasola dalla corsia mancina, torsione perfetta di Djuric che impegna Merelli, bravo a bloccare la sfera.

41′ Jallow si invola nuovamente sulla destra costringendo Pulzetti a fare fallo facendo scattare l’ammonizione.

39′ Ultimo cambio per la Salernitana: fuori Di Tacchio, dentro Di Gennaro.

37′ Ripartenza della Salernitana guidata da Djavan Anderson che arriva in area ma aspetta un secondo di troppo prima di crossare al centro.

31′ Corner dalla sinistra battuto da Gigliotti, incornata di Djuric che non inquadra lo specchio della porta. Nel Padova Guidone prende il posto di Clemenza.

28′ Reazione Padova! Traversa dal limite calciata da Salviato che col sinistro colpisce la traversa piena.

24′ La Salernitana cala il tris! Giocata mostruosa di Jallow che salta Zambataro in velocità innescando una ripartenza chiusa da Djavan Anderson che, servito dal gambiano, batte Merelli con un destro morbido.

20′ Raddoppio Casasola! Grande progressione di Jallow sulla destra, palla al centro per l’italo-argentino che col piattone destro batte Merelli. Intanto  dentro Mantovani per Perticone.

19′ Bella giocata di Bonazzoli che effettua un sombrero ai danni di Perticone prima di lasciar partire un sinistro violento che si stampa sull’esterno della rete.

18′ Primo cambio per Colantuono che manda in campo Jallow al posto di Bocalon.

15′ Punizione velenosa di Clemenza che non inquadra lo specchio della porta.

14′ Rischia Di Tacchio su Clemenza: intervento in ritardo del centrocampista granata, già ammonito, al limite dell’area. L’arbitro Dionisi concede solo calcio di punizione dal limite agli ospiti.

10′ La Salernitana si riaffaccia in attacco. Punizione dalla lunga distanza calciata da Di Tacchio, sponda di Bocalon che pesca Gigliotti la cui girata al volo termina alta sopra la traversa.

3′ Brividi dalle parti di Micai: Clemenza si ritrova a tu per tu col portiere granata ma l’azione viene fermata per fuorigioco.

1′ Subito due cambi nel Padova: dentro Zambataro e Marcandella al posto di Contessa e Capello.

16:11 – Ha inizio il secondo tempo.


53′ Clamorosa occasione fallita dalla Salernitana! Clamoroso contropiede nato sugli sviluppi di un tiro di Pulzetti rimpallato, la palla termina tra i piedi di Akpa Apro che parte palla al piede da solo arrivando a tu per tu con Merelli dopo una progressione infinita: l’ivoriano da pochi passi non riesce a segnare e l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Il calciatore si accascia al suolo ma viene subito rincuorato da tutti i compagni di squadra e anche dai tifosi dell’Arechi.

52′ Terza ammonizione di giornata per la Salernitana: sanzionato un intervento scomposto di Djuric su Cappelletti.

50′ Conclusione di forza da parte di Capello che da posizione defilata non inquadra lo specchio della porta.

49′ Intervento in netto ritardo di Di Tacchio ai danni di Bonazzoli, ancora un giallo per la Salernitana.

47′ Cross forte e teso dalla destra di Akpa Akpro, Capello di un soffio anticipa Djuric concedendo il corner alla compagine granata.

46′ Intervento falloso di Capello su Perticone punito con l’ammonizione.

45′ Concessi 7′ di recupero.

43′ Intervento in scivolata di Schiavi ai danni di Bonazzoli che costa il cartellino giallo allo stopper granata.

42′ Bellissima azione con Castiglia e Djuric che aprono per Bocalon. L’attaccante veneto scarica per Casasola che rientra sul destro prima di tentare il tiro a giro bloccato da Merelli.

41′ La Salernitana spinge con Di Tacchio che cerca a ripetizione il tiro in porta. Poi ripartenza ospite con Bonazzoli che ci prova da posizione impossibile spedendo il pallone in curva.

36′ Tentativo dalla distanza di Pulzetti il cui tiro termina lentamente alla destra della porta difesa da Micai.

35′ Ci prova Gigliotti da fermo, sinistro velenoso che supera di poco la traversa.

33′ Anderson recupera un buon pallone sulla destra e prova a dialogare con Akpa Akpro ma viene fermato fallosamente da Pulzetti. Punizione dalla trequarti interessante per la Salernitana.

32′ Primo sussulto ospite con Clemenza che calcia da fuori area, Micai in tuffo blocca.

31′ Di Tacchio ci ha preso gusto. Tocco orizzontale di Castiglia per il centrocampista classe ’90 che ci prova nuovamente col mancino. Il tiro dell’ex Pisa questa volta è debole e troppo angolato ma merita comunque gli applausi dell’Arechi.

26′ Salernitana in vantaggio! Corner dalla destra battuto da Gigliotti che fuori area pesca Di Tacchio: l’ex Avellino calcia col mancino di forza e precisione infilando la sfera alla sinistra di Merelli.

24′ Punizione dalla destra per la Salernitana: cross a giro di Gigliotti, ci arriva Di Tacchio che attende un attimo di troppo per il tiro facendosi deviare la conclusione da un avversario.

20′ Problema muscolare anche per Luca Castiglia: necessario l’intervento dello staff sanitario granata.

18′ Apertura di Di Tacchio per Akpa Akpro che in verticale pesca magistralmente Bocalon il cui tiro viene deviato in scivolata da Capello. Merelli blocca evitando così il calcio d’angolo.

15′ Partita ancora avara di emozioni. Il Padova palesa qualche problema in fase di costruzione sbagliando diversi passaggi.

12′ Dopo sei minuti d’attesa il gioco riprende con Federico Dionisi in campo e Di Paolo a ricoprire il ruolo di quarto uomo.

9′ Gioco ancora fermo all’Arechi. Si prepara ad entrare il quarto uomo Federico Dionisi della sezione di L’Aquila.

6′ Disimpegno sbagliato da parte di Di Tacchio che innesca Capello. Chiusura provvidenziale di Anderson che concede il corner ma il gioco viene interrotto per un infortunio occorso al direttore di gara, il signor Di Paolo della sezione di Avezzano.

4′ La Salernitana prova a costruire la prima azione della partita ma Djuric e Akpa Akpro non si intendono e regalano la sfera al Padova.

ORE 15.00 – Il match ha inizio! Il Padova muove il primo pallone della partita.

ORE 14.50 – Tutto pronto allo stadio Arechi dove s’attende solo l’ingresso in campo delle due squadre con le riserve che entrano alla spicciolata.

ORE 14.40 – I giocatori della Salernitana rientrano negli spogliatoi dopo il consueto riscaldamento pre-partita. Giornata particolarmente calda quest’oggi all’Arechi.

Si torna, finalmente, in campo. La Salernitana riprende il suo cammino in Serie B nella terza giornata contro il Padova allo stadio Arechi. SalernitanaNews vi terrà compagnia con gli aggiornamenti in diretta; a fine partita cronaca, tabellino, pagelle e voci dalla sala stampa.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News