Connect with us

Calciomercato

Zito, rush finale per l’addio: è duello tra Casertana e Pro Piacenza

Antonio Zito lascerà la Salernitana per accasarsi altrove in questa finestra di mercato. Il centrocampista classe 1986 non rientra più nei piani del cavalluccio marino. “La società non punta più su di lui, gli è stato comunicato, l’ho ringraziato per quanto ha fatto: è un ragazzo che è in scadenza, ha un contratto e come tale va rispettato ma con estrema franchezza bisogna anche dire che andrebbe fuori dalla lista, se restasse senza far parte del progetto”, le chiare parole del ds granata Fabiani non più tardi di quattro giorni fa sul conto dell’ex avellinese.

Due le società pronte ad accaparrarsi le prestazioni di Zito in Serie C, ovvero Casertana e Pro Piacenza, che mantengono buoni rapporti con la proprietà della Salernitana, in particolar modo con Claudio Lotito. Nelle ultime ore i falchetti hanno manifestato ancora il loro interesse, simultaneamente a quelli per altre vecchie conoscenze irpine come Castaldo e D’Angelo, per costruire un organico di giocatori esperti e puntare alla vittoria del campionato. Il Pro Piacenza, tuttavia, sarebbe in sottile vantaggio.

Zito fa parte degli “epurati” e non si sta allenando con la squadra. Ha un altro anno di contratto con la Salernitana a cifre non banali (circa 200mila euro) e la proprietà ha da tempo manifestato l’intenzione di tagliare il mancino. Che, di contro, ha finora nicchiato sulla possibilità di scendere di categoria. Non nuovo l’interessamento della Casertana (clicca qui per leggere l’articolo) che gli consentirebbe di restare vicino casa. Non nuovo neppure il pressing del Pro Piacenza (clicca qui per leggere l’articolo). Entrambi i club garantirebbero comunque al giocatore un ruolo di primo piano in rosa, difficilmente potranno però confermare le cifre attualmente guadagnate a Salerno.

Nei prossimi giorni l’agente di Zito, Claudio Parlato, dovrebbe occuparsi della questione dopo aver chiuso il passaggio di un altro suo assistito – Daniele Verde – dalla Roma al Valladolid. Di rientro dalla Spagna cercherà una soluzione, la sensazione è che nel giro di una settimana il suo addio alla Salernitana dovrebbe definitivamente concretizzarsi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato