Connect with us

News

Liverani-Ventura, sarà una storica prima volta. Nessun successo granata a casa del tecnico del Lecce

Sarà una storica prima volta tra Fabio Liverani e Gian Piero Ventura. Domenica i due tecnici saranno uno contro l’altro come mai è successo prima. Statistica particolare viste le carriere dell’allenatore del Lecce e quella della Salernitana, nel corso degli anni nessun incrocio a casa Liverani (curiosità che riguardano solo le partite giocate da Liverani a domicilio, sia da calciatore sia da allenatore). Alle 20.45 di domenica sera il primo incrocio tra l’astro nascente delle panchine italiane e chi l’apice lo ha già raggiunto da commissario tecnico della Nazionale.

LIVERANI CONTRO LA SALERNITANA

I granata cercheranno il pass qualificazione a una settimana dall’inizio del campionato, ma contro Liverani è tabù. Quando l’ex regista della Lazio ospita i granata non perde mai, in campo o in panchina non fa differenza. La prima sfida fu proprio in Coppa Italia, nella stagione 2000/01. Il Perugia di Liverani vinse 2-1 la gara di ritorno e si qualificò (forte anche dello 0-1 dell’Arechi all’andata), l’attuale tecnico del Lecce servì i due assist a Salvatore Monaco e Cristian Bucchi rimontando così l’iniziale vantaggio di Vincenzo Chianese. È l’unico precedente con Liverani calciatore, gli altri due sono da allenatore e sempre in Serie B. Nella stagione 2016/2017 la sua Ternana vinse 1-0, l’anno scorso invece Lecce-Salernitana finì 2-2: Castiglia al 90’ acciuffò un pareggio in extremis, era solo la seconda giornata ma quel punto si è poi rivelato decisivo.

VENTURA A LECCE

Molto più lunga la storia di Gian Piero Ventura in terra salentina. L’allenatore granata ha allenato il Lecce portandolo dalla Serie C alla Serie A in due anni, ma si è tolto belle soddisfazioni anche da avversario.

Sette gli incroci, l’ultimo in un caldissimo derby di Serie A giocato all’Epifania. Era la stagione 2010/2011 e il Bari di Ventura vinse 1-0 grazie a un gol di Stefano Okaka. Il primo incrocio nel ’95: il Venezia del tecnico ligure fece 1-1 in Salento. Nel 2002 invece Ventura era alla guida dell’Udinese in Serie A e i friulani vinsero 2-1 a Via del Mare. Il primo pareggio l’anno dopo in B (Lecce-Cagliari 1-1), poi arrivò anche il primo ko sempre in cadetteria: i giallorossi vinsero nel 2007 la sfida con il Verona per 2-0. Nella stagione 2007/2008, infine, doppia sfida. In campionato Lecce-Pisa finì 1-1, poi Ventura tornò in Salento per il primo turno dei playoff a giugno: perse 2-1 e fu eliminato, all’andata comunque il Lecce aveva vinto in Toscana per 1-0.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News