Connect with us

News

Frase razzista a Obi, nuovo ribaltone per Marconi: 10 turni di squalifica

Una vicenda che risale a quasi un anno fa e che riguarda indirettamente un calciatore della Salernitana si è chiusa ieri con il nuovo giudizio della Corte Sportiva d’Appello della Figc. Stiamo parlando di Joel Obi, che è solo spettatore passivo di una vicenda che lo ha visto destinatario nello scorso campionato presunti insulti a sfondo razzista, quando indossava la maglia del Chievo. A rivolgerglieli, sarebbe stato Michele Marconi, all’epoca della sua militanza nel Pisa, che avrebbe fatto riferimento nel corso della sfida tra le due compagini a una “rivolta degli schiavi”.

Marconi in primo grado era stato squalificato per 10 giornate, poi in secondo grado il verdetto era stato ribaltato. Il Collegio di Garanzia del Coni, infine aveva rimandato tutto nuovamente alla Corte Sportiva d’Appello, affinché riformasse la sentenza. Ieri l’organismo si è pronunciato sul caso definitivamente, tornando alla punizione di 10 giornate di stop per Marconi, che oggi milita nell’Alessandria, accertando evidentemente le offese nei confronti di Obi. L’attaccante ha già saltato due turni in precedenza, dovrà scontarne altri otto.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News