Connect with us

News

Luiz Felipe torna sull’esperienza a Salerno: “Ero a disposizione, ma Bollini non mi faceva mai giocare…”

Poca fortuna a Salerno, dove due stagioni fa mise insieme la miseria di 7 presenze condite da una rete, e l’esplosione alla Lazio, società con la quale ha anche rinnovato il contratto. Luiz Felipe, difensore classe ‘97, sta vivendo un vero e proprio momento di grazia macchiato soltanto da un infortunio che lo sta costringendo a rimanere ai box: “Sono felicissimo per il rinnovo del contratto e anche la mia famiglia è molto orgogliosa – ha dichiarato Luiz a Lazio Style Channel – Devo sempre essere riconoscente  con la società per l’opportunità che mi ha dato di vestire questa maglia. La Salernitana? Quando sono arrivato a Salerno ho avuto la possibilità finalmente di conoscere il calcio italiano. Bollini, però, decise di non farmi giocare, anche se ero sempre a disposizione della squadra e mi allenavo duramente tutti i giorni”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News