Connect with us

Serie B

Domani vertice AIC e calciatori di Serie B, Tommasi: “Speriamo che slitti l’inizio della Serie B”

Non si placa il caos attorno al calcio italiano ed in particolar modo relativamente ai campionati di seconda e terza serie. Dopo la notizia della mancata firma del segretario sugli atti della B a 19 squadre (qui l’articolo) arrivano anche le parole di Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori, a gettare nella bufera il torneo cadetto: “La Lega Pro sembra intenzionata a iniziare il campionato dopo il pronunciamento del Collegio di Garanzia.

Speriamo che avvenga lo stesso anche per la Serie B – Si augura Tommasi – Se ciò non dovesse accadere il rischio è di trovarsi in sovrannumero, magari con ricorsi persi o con l’ammissione di società nel corso del campionato, che sarebbe la cosa peggiore”. Domani intanto è in programma un vertice tra i dirigenti dell’AIC ed i calciatori delle diciannove squadre iscritte al campionato di Serie B. A cinque giorni dal match inaugurale tra Brescia e Perugia, tutto può ancora succedere.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B