Connect with us

Calciomercato

UFFICIALE. Dopo tre anni Coda lascia il Benevento, in casa Chievo salutano tre giocatori storici

Con l’inizio di luglio si apre una nuova finestra sul prossimo campionato. Da questa mattina infatti tanti calciatori – tra cui l’ormai ex granata Alessandro Rosina – sono ufficialmente svincolati. I club cadetti infatti non hanno esercitato l’opzione di estensione del contratto fino al 31 agosto per molti calciatori, uno su tutti Massimo Coda. Nel pomeriggio infatti il Benevento ha ufficializzato l’addio con l’attaccante originario di Cava de’ Tirreni dopo tre anni in giallorosso: “Il tesserato Massimo Coda non ha accettato la proroga del contratto fino al 31 agosto 2020 proposta dalla Società a tutti i giocatori in scadenza. Da oggi, 1 luglio, pertanto, il calciatore saluta il Sannio dopo tre stagioni in giallorosso. A Massimo Coda si augurano le migliori fortune personali e professionali per il prosieguo della sua carriera” recita il comunicato del club sannita, fresco di promozione in Serie A.

Non si tratta però dell’unico addio importante: il Livorno ha praticamente lasciato andare la maggior parte dei giocatori tra cui Marras, nuovo obiettivo granata (clicca qui per i dettagli), il Chievo saluta tre pedine storiche come MeggioriniCesar Frey. Diverse richieste di mercato anche per Kanouté che lasciato il Cosenza Migliore, reduce dall’esperienza con la Cremonese. In chiave mercato attenzione anche alle occasioni provenienti dalla Serie A: da oggi infatti sono svincolati i vari Cacciatore, Romulo, Rocca, Rizzo e Thereau, giocatori che potrebbero trovare spazio nel prossimo torneo cadetto.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato