Connect with us

Serie B

Test di lusso e buone sensazioni, il Venezia prossimo avversario fa 1-1 in casa dell’Udinese

UDINESE-VENEZIA 1-1 

UDINESE (3-4-3): Nicolas (1’st Perisan); Opoku, Samir, De Maio; Walace, Ter Avest (33’ st Lirusso), Mandragora, Barak; Pussetto (14’ st Comisso), Okaka (14’ st Teodorczyk), Lasagna. A disposizione: Kubala, Dzankic, Ndreu, Palumbo, Lirussi, Ballarini, Piana. All.: Igor Tudor.

VENEZIA (4-3-1-2): Bertinato (17’ st Lezzerini), Lakicevic (1’st Maleh), Casale, Cremonesi (1’st Modolo), Ceccaroni; Lollo, Vacca (1’st Caligara), Gavioli (30’ pt Zigoni, 17’ st Bocalon); Aramu (1’ st Senesi, 35’ st De Marino); Montalto (1’ st Gavioli, 17’st Zuculini), Di Mariano (1’st Capello). All. Alessio Dionisi.

ARBITRO: Minelli di Varese (Marchi/Rossi)

Marcatori: 31’ pt Lasagna, 38’ st Capello

Amichevole di lusso con ottime risposte per il prossimo avversario della Salernitana. Questo pomeriggio il Venezia ha fatto 1-1 alla Dacia Arena contro l’Udinese, formazione di Serie A. Ottime impressioni per Alessio Dionisi e per i lagunari che hanno approfittato della sosta per mantenersi in forma contro un avversario di altissimo livello. Il gol per il Venezia è stato segnato al 38’ del secondo tempo da Capello, con un destro dalla distanza: aveva aperto la partita Lasagna nel primo tempo con una bella girata in area di rigore.

L’Udinese ha naturalmente fatto la partita soprattutto nel primo tempo, ma il Venezia ha avuto le sue occasioni soprattutto con Aramu e Zigoni. L’ex granata Bocalon ha giocato mezz’ora. Dionisi ha schierato gli arancioneroverdi con il 4-3-1-2, dando naturalmente spazio a tutti i disponibili nel corso dei 90 minuti. Assenti Felicioli (stop di 4 mesi), Pomini, Marino e Fiordilino (per questi ultimi tre allenamento differenziato in mattinata), davanti a Bertinato hanno giocato Lakicevic, Casale, Cremonesi e Ceccaroni. A centrocampo spazio a Lollo, Vacca e Gavioli, Aramu ha agito alle spalle di Montalto e Di Mariano. Nel secondo tempo la girandola di cambi ha naturalmente stravolto la formazione, ma Casale, Cremonesi, Ceccaroni e Lollo hanno giocato 90 minuti: tre difensori e un centrocampista, punti fermi della squadra di Dionisi.

Il Venezia raccoglie e sorride, domani giorno libero poi lunedì di nuovo tutti in campo. La partita con la Salernitana è in programma sabato prossimo alle ore 15.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in Serie B