Connect with us

Calciomercato

Salernitana vigile su Pettinari, la punta però spara alto

La Salernitana continua a tessere la tela per Stefano Pettinari. La società vorrebbe regalare un innesto offensivo a Fabrizio Castori e la prima scelta, come noto, è l’attaccante in forza al Lecce. Il tecnico granata lo conosce bene, avendolo allenato a Trapani lo scorso anno, e gradisce il profilo; Pettinari ha voglia di cambiare aria, è rimasto fuori dai convocati nelle ultime cinque partite ufficialmente per un problema fisico. La trattativa però potrebbe sbloccarsi solo nelle ultime 24/48 ore del mercato per una serie di problematiche.

La prima è che la Salernitana dovrebbe necessariamente operare in uscita. L’indiziato numero uno a lasciare Salerno resta sempre Giannetti, il Pescara lo segue da tempo, ma non affonda il colpo. Castori continua a tenere il ragazzo sulla corda, concedendogli minuti, soprattutto nei finali di partita. L’allenatore spinge per Pettinari (in foto tratta dalla pagina Facebook U.S. Lecce), che il Lecce è disposto a far partire (con un piccolo indennizzo), ritenendolo adatto al suo modulo. Come riferisce Il Mattino, la punta romana però ha sparato alto: 500mila euro di ingaggio per quattro anni, insomma 2 milioni di euro. Cifre decisamente spropositate per la B, difficile trovare un accordo  a queste condizioni (per ora). Su Pettinari, come riporta La Gazzetta dello Sport, c’è anche il Pordenone, pronto ad accelerare in caso di partenza di Diaw.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato