Connect with us

News

Meno due al Cosenza, Ventura con (quasi) tre difensori in più al Mary Rosy: dubbi in mediana

Due difensori in più, quasi tre per Gian Piero Ventura in vista della sfida col Cosenza. Quest’oggi la Salernitana si è allenata nel tardo pomeriggio sul manto erboso del Mary Rosy dove per la prima volta si è visto anche Pierluigi Pinto, difensore classe ’98 arrivato in prestito dalla Fiorentina (clicca qui per i dettagli).

Il nuovo stopper granata ha subito preso confidenza con i nuovi compagni aggregandosi al gruppo. Con lui anche Billong il quale ha completamente smaltito l’infortunio che lo ha tenuto fuori con il Pescara anche se al pari di Lombardi ha svolto un lavoro atletico specifico. Perticone ha lavorato a parte sotto lo sguardo vigile del preparatore Crisotoro Filetti.

Per quanto concerne la formazione che scenderà in campo in terra silana Migliorini dovrebbe essere confermato al centro della difesa. A centrocampo, sulla corsia destra, dopo l’ottima prova offerta col Pescara sabato scorso, Cicerelli viaggia verso la riconferma mentre dall’altro lato agirà Kiyine, quest’ultimo fresco di convocazione in Nazionale al pari di Jallow e Dziczek (clicca qui per leggere l’articolo in merito). Al centro ci sarà ancora Di Tacchio con Akpa Akpro, Maistro e Firenze a contendersi le altre due maglie disponibili. Nessun dubbio in attacco sulla riconferma del tandem Jallow-Giannetti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News