Connect with us

Calciomercato

LIVE. Mercato chiuso: ritorni di Adamonis, Anderson e Dziczek, scambio Curcio-Baraye

PREMI F5 DA DESKTOP PER AGGIORNARE LA PAGINA (DA MOBILE SCORRI LO SCHERMO VERSO IL BASSO)

ORE 20:05 – Altri movimenti di mercato last minute in Serie B: colpaccio dell’Ascoli che prende Kragl dal Benevento ma puntella anche l’attacco con Tupta dal Verona. Il Frosinone prende il centrocampista Marco Carraro dall’Atalanta. Si rinforza anche il Brescia con Jagiello dal Genoa. Lascia le rondinelle Mattia Viviani che si accasa al Chievo. Infine, bel colpo del Vicenza che prende l’attaccante Samuele Longo a titolo definitivo dall’Inter.

ORE 20 – Si chiude il mercato: la Salernitana resta con 20 over sotto contratto, di cui due portieri (Micai e Guerrieri) che andranno fuori lista.

ORE 19:55 – Due operazioni in uscita in extremis: il giovane difensore Gioacchino Galeotafiore (2000) raggiungerà Kalombo, Iannone e D’Andrea al Foggia in prestito, mentre l’attaccante Antonino Musso (’99), di rientro al prestito alla Paganese, approderà al Bisceglie in C (assieme al portiere Antonio Russo.

ORE 19:45 – Ufficiali anche la cessione di Fella in prestito all’Avellino e lo scambio di esterni mancini: il senegalese ’97 Baraye a Salerno, Curcio va al Padova, entrambi in prestito con obbligo di riscatto.

ORE 19:35 – La Salernitana ha formalizzato i ritorni in prestito di Marius Adamonis, André Anderson e Patryk Dziczek.

ORE 19:15 – La partenza di Curcio consentirà alla Salernitana di raggiungere la fatidica quota 18 over… ma di movimento. Aggiungendo infatti i portieri Micai e Guerrieri al conto complessivo, il numero dei calciatori over sale a 20. La Salernitana non è riuscita a piazzarli finora: se la situazione rimanesse inalterata negli ultimi 45′ di mercato, la società metterebbe entrambi fuori lista. Il caso dei portieri sarebbe comunque diverso rispetto ai giocatori di movimento, visto che – in caso di indisponibilità di Belec – uno dei due potrebbe entrare o uscire dalla lista anche a campionato in corso.

ORE 19:10 Si farà lo scambio Baraye-Curcio con il Padova! Dopo le iniziali resistenze del brasiliano ad accettare il trasferimento in biancoscudato, la Salernitana e l’agente del giocatore, Paloni, sono riusciti a convincere il mancino: andrà alla corte di Mandorlini in cambio dell’under Baraye, classe 1997 pari ruolo che farà percorso inverso. C’è l’accordo con la società veneta e anche con l’agente del senegalese.

ORE 19:05 – Il ventenne portiere della Salernitana, Antonio Russo, andrà in prestito in Serie C al Bisceglie: l’operazione è propedeutica al ritorno in granata di Adamonis. Operazione in via di formalizzazione.

ORE 19:00 – Un’ora al gong del mercato: la Salernitana ha tre giocatori over in eccesso da “smaltire”, di cui due portieri (Micai e Guerrieri). Giannetti, Curcio e Karo sono i tre giocatori di movimento che al momento sembrano giocarsi l’ultimo posto da… tagliare, qualora il cavalluccio non riuscisse nell’intento.

ORE 18.50Marius Adamonis è a un passo dal ritorno alla Salernitana, mancano solo le firme sui contratti. Sembrerebbero superate le prime resistenze del portiere ad accettare nuovamente un ruolo da riserva.

ORE 18.45 – Ad un’ora e un quarto dal gong delle trattative la Salernitana ci prova ancora per il terzino Baraye del Padova (classe ’97, quindi under). Felipe Curcio rifiuta però la destinazione biancorossa.

ORE 18.35 – Il Pordenone ha risolto la questione portiere: i neroverdi prelevano Perisan dall’Udinese. Micai quindi verso la permanenza in granata.

ORE 18.30 – Problema lista anche per il Benevento, gli esuberi giallorossi sono Volta, Kragl e Del Pinto. Quest’ultimo è quello ad avere più mercato, con l’interesse granata.

ORE 18.20 – La Salernitana ha chiuso con l’Avellino per Fella: il classe ’93 va in prestito secco agli irpini. Si libera quindi un posto nella lista over granata, ma ancora non basta, servirebbe altre due cessioni.

ORE 18.10 – Il Pordenone deve abbandonare la pista Provedel, il portiere va allo Spezia. Ramarri forti su Perisan dell’Udinese, le altre ipotesi sono Vicario e, più defilato, Micai.

ORE 18.00 – La Salernitana sta cercando in tutti i modi di piazzare Niccolò Giannetti per liberare posto in lista over. L’attaccante è stato proposto in Serie B a diversi club, che hanno però nicchiato. Il giocatore sembrerebbe avere invece più mercato in Serie C, dove però non vorrebbe scendere. Peraltro il suo contratto non è leggerissimo. Nelle ultime ore il Catanzaro ha chiesto informazioni sul giocatore.

ORE 17.55 – Nuova idea per la mediana, il trentenne Lorenzo Del Pinto del Benevento. Il centrocampista non rientra nei piani tecnici di Inzaghi ed è in scadenza di contratto. Approccio tra i sanniti e i granata, ma il problema resta sempre l’intasata lista over del cavalluccio. Senza almeno due uscite di calciatori di movimento (escluse quindi le grane portieri e considerando Fella già out) la Salernitana non può prendere altri calciatori con più di 23 anni sulla carta d’identità.

ORE 17.45 – Lo Spezia ci ha provato per Milan Djuric. I liguri devono trovare un sostituto di Galabinov, infortunatosi ieri contro il Milan e hanno pensato al gigante bosniaco, offerta importante ma la Salernitana ha detto no.

ORE 17.35 – Tanti i movimenti anche per le altre squadre cadette. Poker di colpi per il Pescara, Antei e Vokic dal Benevento, Alastra dal Parma, Nzita dal Perugia. L’Empoli preleva il portiere Furlan dal Catania, l’ex granata Litteri lascia il Cosenza, direzione Triestina.

ORE 17.20Giuseppe Fella è vicinissimo a lasciare la Salernitana, il classe ’93 può andare in prestito all’Avellino. Dialoghi fitti tra le parti per concludere l’affare.

ORE 17:10 – Ufficiale il passaggio di Jacopo Cernigoi in prestito alla Juve Stabia. Anche l’attaccante classe 1995, che ha svolto tutto il ritiro con Castori, non rientrava nei piani dell’allenatore ed era da tempo in lista di sbarco.

ORE 16:45 – Un po’ di movimenti delle altre di B: il Chievo accoglie il trequartista Ciciretti in prestito dal Napoli, il Monza prende in prestito dall’Inter il 18enne difensore Pirola, il centrocampista Petrucci passa dall’Ascoli al Cosenza. Ai silani anche il 20enne attaccante Borrelli dal Pescara. Si muove anche l’Entella con il centrocampista classe ’95 Mazzocco dalla Spal (ma l’anno scorso al Pordenone). Ad Empoli va il 22enne difensore Casale dal Verona, l’anno scorso a Venezia.

ORE 16:30 – Il Pordenone, bisognoso di un portiere, aveva messo anche Micai nell’elenco dei papabili ma negli ultimi minuti sembra prendere definitivamente quota l’ipotesi Perisan dell’Udinese.

ORE 15.55 – Si muovono anche gli altri club cadetti, l’Ascoli ha chiuso per Pierini dal Sassuolo. Ritorno in B per Ciciretti che va al Chievo, il Cosenza ha definito l’arrivo di Petrucci.

ORE 14.50 – La Salernitana ha definito l’operazione con la Roma: l’esterno classe ’99 Antonucci arriva in granata in prestito con diritto di riscatto. Di seguito il comunicato ufficiale: “L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’A.S. Roma per il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di riscatto dell’attaccante classe ’99 Mirko Antonucci”.

ORE 11.50 – Acquisto in difesa per il Lecce che preleva il classe ’92 Kastriot Dermaku dal Parma in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. L’ex granata Gigliotti torna in B, ha firmato col Chievo.

ORE 11.30 – Fatta per André Anderson e Mirko Antonucci: i due classe ’99 saranno a Salerno già domani per il primo allenamento agli ordini di Fabrizio Castori (clicca qui per leggere l’articolo).

ORE 11.20 – Attualmente bloccata la trattativa per l’approdo in granata di Baraye (clicca qui per leggere l’articolo). Curcio infatti non sembra gradire l’ipotesi di un trasferimento al Padova, rifiuto che bloccherebbe lo scambio. La Salernitana inoltre cerca di piazzare anche Giannetti mentre su Fella resta forte il pressing del Monopoli.

ORE 11.10 – Confermato l’interesse del Pordenone per Alessandro Micai: la cessione del portiere sarà una delle priorità del club granata nelle ultime ore di calciomercato (clicca qui per leggere l’articolo).

ORE 10.30 – Rinforzo a centrocampo per la Virtus Entella: dalla Spal arriva il classe ’95 Davide Mazzocco. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto e controriscatto.

ORE 10 – Nelle prossime ore la Salernitana proverà a chiudere per due under: da Roma dovrebbero arrivare Antonucci (sponda giallorossa, clicca qui per leggere l’articolo) e dalla Lazio l’italo-brasiliano André Anderson (clicca qui per leggere l’articolo).

ORE 9.30 – Capitolo portieri: oltre al possibile arrivo di Marius Adamonis, la Salernitana lavora a due cessioni. Guido Guerrieri piace a Catania e Livorno e potrebbe finire in Toscana. Verso la cessione anche il giovane Russo, nel mirino del Bisceglie. Micai invece interessa al Pordenone: rischia di finire sistematicamente in tribuna se non dovesse lasciare Salerno.

ORE 9 – Sembra arenarsi definitivamente la trattativa per il ritorno in granata di Sofian Kiyine. Il fantasista marocchino rischia di restare a Roma da separato in casa (clicca qui per leggere l’articolo).

ORE 8.40 – Nelle scorse ore è emersa la possibilità di un ritorno in granata del portiere lituano Marius Adamonis (clicca qui per leggere l’articolo). L’estremo difensore classe ’97 però non sembrerebbe intenzionato a fare il secondo e preferirebbe giocare, anche in una categoria inferiore. Nelle prossime ore Lotito cercherà di convincerlo per risolvere il problema portiere (attualmente la Salernitana ne ha quattro di cui tre over).


Ultime ore della finestra estiva di calciomercato 2020/2021. Ci sarà tempo fino alle 20 di oggi per concludere gli ultimi affari in entrata ed in uscita e anche la Salernitana cercherà di puntellare l’organico a disposizione di mister Castori. Il club granata è chiamato a sfoltire la lista over e a rimpinguare il gruppo di giocatori under.

Sarà un ultimo giorno di trattative in tono minore per via dell’emergenza Covid che ha, inevitabilmente, limitato gli accessi: il dg granata Fabiani è rimasto a Salerno mentre allo Sheraton San Siro Hotel di Milano ci saranno il collaboratore Bianchi e il segretario Dibrogni. Le trattative verranno condotte telefonicamente e chiuse sul posto con gli agenti che avranno un permesso temporaneo per accedere nelle stanze dei club.

Come di consueto, la redazione di SalernitanaNews.it seguirà passo dopo passo l’evoluzione delle trattative e delle ufficialità di casa granata – e delle altre di B – con il live delle ultime ore di calciomercato. Basterà aggiornare costantemente questa pagina e cliccare SalernitanaNews.it per tutti gli altri articoli ed approfondimenti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato