Connect with us

News

RILEGGI IL LIVE. Juventus-Salernitana 2-0: è finale all’Allianz Stadium

JUVENTUS-SALERNITANA 2-0

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, De Ligt, Chiellini (45′ Rugani), Pellegrini; Cuadrado (91′ Miretti), Danilo, Arthur (70′ Bernardeschi), Rabiot; Dybala (58′ Morata), Vlahovic (91′ Kean). A disp: Pinsoglio, Perin, Soulé. All: Allegri.

SALERNITANA (4-4-2): Sepe; Mazzocchi, Gyomber, Fazio, Ruggeri (69′ Ribery); Zortea, L. Coulibaly (45′ Ederson), Radovanovic (78′ M. Coulibaly), Perotti (60′ Verdi); Bonazzoli (78′ Mikael), Djuric. A disp: Belec, Bohinen, Ranieri, Kastanos, Obi, Dragusin, Gagliolo. All: Nicola.

ARBITRO: Ayroldi (De Meo/Mokhtar). IV uomo: Marchetti. Var: Abisso/Alassio.

DIRETTA DAZN

Note: Marcatore: 5′ Dybala, 29′ Vlahovic; Ammoniti: Pellegrini (J), Verdi (S), Rabiot (J); Angoli: 5-5; Recupero: 1′ pt, 4′ st; Spettatori: 28600 (586 ospiti)


94′ Dopo quattro minuti di extratime è finale all’Allianz Stadium.

91′ Doppio cambo Juve: fuori Vlahovic e Cuadrado, dentro Kean e Miretti.

90′ Ci prova da fuori Ederson, Szczesny blocca senza problemi.

88′ Cuadrado pesca Pellegrini in area, conclusione strozzata e facile per Sepe.

87′ Proteste eccessive di Allegri, giallo per il tecnico.

85′ Mikael steso da Rabiot, giallo per il francese.

83′ Punizione corta di Verdi, Zortea conclude da lontano. Palla a lato.

80′ Zortea parte in contropiede, ma il suo cross è troppo forte e non viene controllato da Ribery.

78′ Fuori Bonazzoli e Radovanovic, dentro Mikael e Mamadou Coulibaly.

74′ CHE GIRATA DI BONAZZOLI! Sponda area in area di Djuric, Bonazzoli non ci pensa su e calcia a botta sicuro col sinistro, Szczesny c’è.

73′ Cross di De Sciglio e testa di Pellegrini, palla di poco alta.

71′ VLAHOVIC VICINO AL TRIS! Sinistro del 7, Sepe si oppone con i piedi.

70′ Nella Juve fuori Arthur, dentro Bernardeschi.

69′ Nicola richiama Ruggeri per inserire Ribery.

68′ Giallo per Verdi, entrata dura su Danilo.

67′ Conclusione mancina di Verdi, Szczesny si distende in corner. La Salernitana è viva.

65′ Cross basso dalla destra di Zortea, Szczesny blocca protetto da Rugani.

63′ OCCASIONE JUVE! Angolo di Cuadrado, De Ligt si ritrova la palla sui piedi, ma calcia centrale.

62′ Ci prova proprio l’ex Torino su punizione, palla alta.

60′ Fuori Perotti e dentro Verdi nella Salernitana.

58′ Cambia Allegri: fuori Dybala, dentro Morata.

56′ Salernitana propositiva in questo inizio ripresa.

54′ Cross di Mazzocchi, Rugani la mette in angolo, Djuric protesta per un tocco di mano. Per Ayroldi tutto regolare.

50′ Cross dalla destra di Zortea, palla respinta sui piedi di Radovanovic che calcia alto.

47′ A bordocampo si scaldano Verdi e Kastanos.

45′ Comincia la ripresa, dentro Ederson per Lassana nei granata. La Juve toglie Chiellini e inserisce Rugani.

Nell’intervallo si scalda intensamente Ederson per la Salernitana. Il brasiliano ha già svestito la tuta, probabile il subentro ad inizio ripresa.

Così De Ligt ai microfoni di DAZN: “Dovevamo partire bene, ne avevamo bisogno. Dobbiamo fare di più nella ripresa”.

46′ Finisce la prima frazione.

46′ Si giocherà per un minuto ancora.

45′ Cross a rientrare di Zortea, non ci arriva Djuric.

43′ Bonazzoli subisce un colpo al limite dell’area, l’arbitro lascia proseguire. Mazzocchi poi mette palla fuori.

41′ Pellegrini finisce giù in area, Ayroldi lo ammonisce per simulazione.

39′ Palla persa della Juve in uscita, Bonazzoli calcia col sinistro, palla di poco a lato.

38′ Ruggeri arriva al cross a sinistra, ma Chiellini fa buona guardia.

36′ Gyomber deve chiudere su Arthur. Rabiot ci prova da fuori, palla alta.

34′ Sepe deve uscire fuori dalla sua area per anticipare con i piedi Rabiot.

29′ RADDOPPIO JUVE! Cross dalla destra di De Sciglio, Vlahovic stacca e sovrasta Gyomber e Mazzocchi, insaccando il raddoppio.

23′ Sugli sviluppi dell’azione Dybala sfiora il gol con l’esterno sinistro. Sepe c’è.

22′ Gyomber ruba una bella palla a Vlahovic, chiude la difesa bianconera. Sul ribaltamento Dybala scappa in velocità e serve Vlahovic, murato a tu per tu da Sepe.

21′ Mazzocchi dà un filtrante a Zortea, palla leggermente troppo lunga e che esce sul fondo.

18′ Lassana ruba palla e prova a ripartire, Djuric anticipato.

17′ Fazio entra deciso su Vlahovic, intervento regolare.

16′ Mazzocchi crossa ancora da destra, De Sciglio copre bene appoggiando per Szczesny.

14′ Vlahovic scatenato difende palla, Mazzocchi deve fare fallo.

13′ Cuadrado taglia la difesa granata con un cambio di gioco per Dybala che si inserisce, Mazzocchi non riesce ad intervenire. Il dieci calcia però alto davanti a Sepe.

12′ Prova a farsi vedere a destra Mazzocchi.

8′ Bonazzoli guadagna una punizione per fallo di Rabiot.

5′ JUVENTUS AVANTI! Cuadrado serve Vlahovic in area, l’ex Fiorentina vede l’inserimento di Dybala che con una finta salta Gyombér e batte Sepe.

1′ Comincia il match, primo possesso Salernitana.

Nel pre ha parlato anche Davide Nicola: “Stiamo cercando di fare la nostra rincorsa, cercando di avere coraggio e umiltà per giocare qui”.

Queste le parole di Adrien Rabiot: “Il mister ci ha detto che dobbiamo pensare al campo e rimanere concentrati sulla partita e sul campionato”.

Così Norbert Gyomber a DAZN: “Noi proviamo sempre a giocare e lo faremo anche oggi, pur sapendo la grandezza dell’avversario”.

ORE 14.20 – In campo anche i calciatori granata di movimento per il warm up. A bordo campo a seguire il riscaldamento anche Walter Sabatini e il presidente Danilo Iervolino. Saluto tra il grande ex Michelangelo Rampulla e Pawel Nedved, abbraccio tra Vlahovic e Ribéry.

ORE 14.10 – Portieri della Salernitana in campo per il riscaldamento, cori dal settore ospiti.

La Salernitana cerca l’impresa in casa della Vecchia Signora. Alle 15 il fischio d’inizio di Juventus-Salernitana, match valevole per la 30esima giornata del campionato di Serie A. SalernitanaNews seguirà la partita con diretta testuale, cronaca, pagelle, foto, voci dei protagonisti e altri contenuti dall’Allianz Stadium.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News