Connect with us

Serie B

Lega B, oggi riunione in videoconferenza: si cerca una soluzione, Balata vuole giocare

Tutti fermi, ma con la necessità di prendere una decisione. E alla svelta. Oggi è l’ultimo giorno di marzo e il mondo del calcio vive ancora in uno stato di confusione. L’emergenza Coronavirus non è passata e ipotizzare una ripresa è molto difficile. Ma anche necessario.

Il Consiglio Direttivo della Lega B si riunirà oggi in videoconferenza, parteciperà anche Marco Mezzaroma. Subito dopo, altra riunione dei sanitari dei club di cadetteria. L’obiettivo è cercare di stilare ipotesi, ragionare, arrivare quantomeno a ponderare alternative. In più, va affrontato il tema del taglio degli stipendi.

Mauro Balata vorrebbe giocare, spalleggiato da Gravina e dalla Figc. Anche la Salernitana sembrerebbe d’accordo al rientro in campo, ma naturalmente servono misure cautelari massime. Tutte le partite si giocherebbero senza pubblico, argomento che aiuterebbe i club a chiedere una riduzione degli stipendi per sopperire ai mancati introiti del botteghino. L’Aic però preferirebbe non tornare più in campo anche se non può intervenire nel discorso stipendi perché riguarderebbe i singoli club con i calciatori.

Particolare attenzione nella riunione di oggi verrà dato alla ricerca di una soluzione per ammortizzare le perdite economiche che sono inevitabili. Inoltre c’è da mettere d’accordo chi sicuramente farà la voce grossa come il Benevento, praticamente già in Serie A. Proprio per questo si cercherà in tutti i modi di chiudere i tornei, anche magari giocando su campi neutri per non viaggiare nelle zone maggiormente colpite dal Virus.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B