Connect with us

News

Lega B ferma, invito alle società: “Effettuate controlli medici e rispettate criteri igienico-sanitari”

Stop totale fino al 3 aprile. Mentre ai calciatori della Salernitana è imposto il divieto di lasciare la città se non per seri motivi e con l’autorizzazione della società, recandosi frattanto tutte le mattine al Mary Rosy per controllare il proprio stato di salute (clicca qui per leggere l’articolo), anche la Lega B ha fatto propri i dettami della Figc, emanando un comunicato con cui proclama “la sospensione di tutte le gare organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B (ovvero, Campionato Serie BKT 2019/2020 e Campionato Primavera 2 2019/2020) in programma nel corso di tutto il periodo di vigenza delle prescrizioni imposte dal D.P.C.M. del 9 marzo 2020 nonché dal C.U. FIGC n.179 del 10 marzo 2020 e, comunque, sino a quando le disposizioni statali e federali non intervengano a modificare le stesse”.

Con la nota odierna, l’ente presieduto da Mauro Balata – che venerdì mattina si riunirà per capire in che modo riprendere il campionato (clicca qui per leggere l’articolo) – ha anche precisato “di doversi intendere l’utilizzo a porte chiuse degli impianti sportivi, unicamente per le sedute di allenamento degli atleti professionisti, così come disposto dal D.P.C.M. del 9
marzo 2020”, invitando le società “a effettuare, a mezzo del proprio staff sanitario, gli opportuni ed idonei controlli per
contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra atleti, tecnici, dirigenti e accompagnatori nel corso delle sedute di allenamento; attenersi scrupolosamente al rispetto delle raccomandazioni igienico-sanitarie di cui al D.P.C.M. del 4 marzo 2020, invitando anche tutti i propri tesserati e dipendenti a rispettarle”. Esattamente quanto ha fatto la Salernitana nella giornata di ieri.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News