Connect with us

News

I numeri della Salernitana dopo 28 partite: sorpresa Karo, Maistro riserva ‘preferita’

Con dieci partite ancora da giocare e il campionato fermo almeno fino al prossimo 3 aprile, in casa Salernitana  è tempo di bilanci. Al di là dell’esito di una stagione che comunque ha già dato più gioie rispetto alle precedenti, sorprende il rendimento di alcuni calciatori partiti in sordina e diventati elementi quasi imprescindibili.

Rientra tra questi Andreas Karo, tra i più utilizzati da mister Ventura. Il difensore cipriota è il quarto calciatore con il minutaggio più alto (il terzo se si esclude Micai) con 2077′ raccolti fino a questo momento. Il più presente, ovviamente, è Alessandro Micai (2700′) seguito da Pawel Jaroszynski (2336′) e Sofian Kiyine (2278′). Tra i meno utilizzati ancora in rosa invece ci sono Alessio Cerci (218′), Leonardo Capezzi (123′), Thomas Heurtaux (90′) e Felipe Curcio (21′). Ancora a secco Valerio Mantovani, il quale spera di trovare spazio nelle fase finale della stagione, oltre all’escluso Alessandro Rosina.

Per quanto concerne le sostituzioni, Fabio Maistro ed Emanuele Cicerelli sono i calciatori che Ventura ha più volte inserito a gara in corso (9), seguiti da Lamin Jallow (7), Walte Lopez (6) e Alessio Cerci (5). Maistro è anche il giocatore più sostituito, avendo lasciato il terreno di gioco a gara in corso ben 11 volte. Dopo di lui ci sono Cicerelli, Akpa Akpro Lombardi, tutti a quota 9.

Sotto il profilo disciplinare invece il giocatore più “cattivo” è Sofian Kiyine il quale ha rimediato 10 cartellini gialli, due dei quali in una sola partita (all’Arechi col Chievo). Sanzionato col giallo 9 volte Maistro, seguito da Jaroszynski (8) e Karo (7). Fino a questo momento invece nessuno è mai stato espulso con il cartellino rosso diretto.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News