Connect with us

Calciomercato

Talismano Valeri. La Salernitana pronta ad acquistare il giovane mancino del Cesena

Valeri

La Salernitana si fionda su Emanuele Valeri, terzino sinistro classe ’98 in forza al Cesena. Il club granata si è mosso in anticipo e sta corteggiando il club bianconero per acquisire il cartellino del promettente cursore di fascia che ha fatto benissimo quest’anno in terza serie dopo avere vinto il campionato di D, sempre in Romagna. In attesa di capire se e quando si tornerà a giocare, Valeri potrebbe essere il primo rinforzo della compagine granata in vista della prossima stagione agonistica. Un giocatore di prospettiva, proprio come piace a Gian Piero Ventura. Tipico cursore di spinta in una difesa a “4” Valeri (foto cortesia del Corriere di Romagna) può tranquillamente  giocare anche come esterno mancino di un centrocampo (a “4” o a “5”). Quest’anno in terza serie, il terzino ha collezionato 21 presenze, segnando due reti e procurandosi qualcosa come 6 rigori (5 in campionato ed uno in coppa Italia ndA).

Romano doc, tifosissimo della Lazio, carattere e personalità da vendere, l’ex Rieti è uno degli elementi di maggiore prospettiva del campionato di terza serie. Voci di corridoio sussurrano che il diggì Fabiani abbia fatto un pressing asfissiante sul suo collega bianconero Alfio Pelliccioni per assicurarsi i servigi di Valeri. Il Cesena intende monetizzare e la Salernitana avrebbe messo sul piatto della bilancia 150mila euro circa per il costo del cartellino del ragazzo. I bianconeri hanno provato ad alzare la posta e sembrerebbe ci sia anche un altro club di B interessato al cursore mancino che avrebbe partecipato all’asta alzando la…mira. Probabile sia il classico gioco delle parti. Non è escluso, in caso di fumata grigia, un possibile intervento della Lazio (di cui Valeri è super tifoso) che lo girerebbe subito dopo all’ombra dell’Arechi come già capitato in passato per altri calciatori. Valeri ha nella progressione offensiva il suo punto di forza. Non ancora impeccabile in fase difensiva, piace molto al trainer granata che avrebbe dato il suo placet in vista della prossima stagione. Il mancino è assistito da Pietro Parente, ha ancora un anno di contratto con i bianconeri a cifre abbordabilissime e piace molto anche al Vicenza che avrebbe formulato un’offerta da 250mila euro.

Piccola, interessante curiosità: Valeri ha sempre vinto, con tutte le squadre con cui ha giocato. A Lecce (2017-’18) in serie C, agli ordini di Liverani, dove però è stato impiegato pochissimo; prima ancora in interregionale a Rieti (2016-17) ed infine a Cesena  dove ha vinto nuovamente il campionato di quarta serie. Un talismano, insomma. Considerando che il prossimo anno potrebbe giocare con l’ippocampo sul petto un investimento anche da questo punto di vista…

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato