Connect with us

News

Diritti tv, Perform trova accordo con Sky: per vedere la Salernitana servirà comunque abbonarsi a Dazn

Sembra essere arrivata alla conclusione la telenovela diritti tv. Il pacchetto Serie B per il triennio 2018-2021 era stato acquistato da Perform, società padrona della piattaforma Dazn che da quest’estate sbarcherà in Italia proponendo non solo il campionato cadetto ma anche tre gare di A in esclusiva e molto probabilmente la Liga spagnola e la Ligue 1 francese. Nelle scorse settimane Perform aveva trovato un’intesa con Mediaset Premium (clicca qui per leggere l’articolo), oggi invece è arrivata la fatidica stretta di mano anche con Sky. I clienti del colosso di Murdoch esultano, ma solo parzialmente. Per vedere la Salernitana, infatti, occorrerà comunque un secondo abbonamento: Sky aiuterà i suoi vecchi fidelizzati con uno sconto, ma sarà necessario comunque pagare anche Dazn. La piattaforma Perform aveva lanciato il costo del pass a 9.99 euro al mese, Sky garantisce ai suoi clienti uno sconto del 30%. Per chi è in possesso del nuovo decoder Sky Q non ci sarà bisogno di installare l’app Dazn, mentre tutti gli altri abbonati dovranno richiedere un codice cliente per poter ottenere lo sconto: solo chi dispone di smart tv potrà vedere le partite in televisione, chi invece non è in possesso degli apparecchi di ultima generazione sarà costretto a collegarsi tramite tablet, smartphone, pc oppure sulle console Play Station 4 e Xbox. L’app sarà accessibile da metà agosto, pochi giorni prima dell’inizio dei campionati.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News