Connect with us

Calciomercato

Attacco, sondaggio per Ceravolo: per Colantuono è la prima scelta, i dettagli

Ormai è chiaro: parecchie indicazioni, com’è giusto che sia, sul calciomercato stanno arrivando direttamente dalla guida tecnica, vale a dire Stefano Colantuono. Che sta provando a far valere le proprie idee in sede d’allestimento della rosa. In virtù di ciò, ma non solo, ci sarebbe una pista da seguire per l’attacco e che, magari, potrà anche riscaldarsi col passare dei giorni. Parliamo di Fabio Ceravolo, attaccante di proprietà del Parma reduce dalla vittoria del campionato in Emilia. Quello di Ceravolo è stato uno dei primi nomi fatti dal tecnico di Anzio alla dirigenza granata, che sfruttando gli ottimi rapporti con Andrea Cattoli (agente di Bellomo, Kalombo e Perticone) ne ha approfittato per strappare una richiesta d’informazioni. Al momento siamo fermi qui, però.

Nessuna trattativa imbastita, ad oggi. E nessun contatto diretto tra le società. Semplicemente un’idea che potrebbe svilupparsi più avanti: Ceravolo ha altri due anni di contratto in Emilia e guadagna cifre da capogiro. Eventualmente il Parma dovrebbe dare una mano consistente alla Salernitana per quel che riguarda il pagamento dell’ingaggio. Ma prima i crociati dovranno definitivamente sciogliere le riserve e decidere se tenere l’ex Ternana o darlo via. Colantuono lo riabbraccerebbe volentieri dopo averlo avuto alle proprie dipendenze nella stagione 2010/2011 quando allenava l’Atalanta.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato