Connect with us

News

Col Benevento senza Kiyine e Akpa Akpro: Ventura corre ai ripari, possibile chance per Maistro

Mancano ancora dodici giorni al ritorno in campo della Salernitana dopo le vittorie su Pescara e Cosenza. Gian Piero Ventura però sta già pensando al derby col Benevento, non solo per l’importanza del match ma anche perché dovrà far fronte a diverse assenze. In attesa di recuperare pienamente Billong e Lombardi, il trainer ligure dovrà fare i conti anche con gli stop di Akpa Akpro e Kiyine.

Il primo dovrà restare fermo almeno un mese (clicca qui per i dettagli), il secondo due settimane. Entrambi dunque salteranno il derby con i sanniti lasciando vuote due caselle importanti nello scacchiere granata. Al posto del marocchino potrebbe vedersi per la prima volta da titolare in campionato il giovane Maistro, subentrato sia contro il Pescara che a Cosenza. L’ex Rieti ha importanti qualità tecniche e non sembra aver sofferto più di tanto il salto di categoria; Odjer potrebbe contendergli una maglia da titolare ma ad ora Maistro resta favorito.

A sinistra invece l’unica vera alternativa è rappresentata da Lopez, ex della contesa. L’uruguaiano non ha ancora fatto il suo esordio in questo campionato racimolando fino ad ora solo 7′ in Coppa Itali contro il Catanzaro. Il piano B sarebbe rappresentato da Jaroszynski il quale potrebbe avanzare il suo raggio d’azione ma lasciando un altro vuoto in difesa dove Ventura spera di avere tutti a disposizione. Mancano ancora dodici giorni ma c’è già da pensare al derby.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News