Connect with us

Calciomercato

Casasola, ritorno più vicino: Lotito vuole dirottarlo di nuovo a Salerno, Castori gradisce

Tiago Casasola è sempre più vicino al ritorno in granata. Il difensore argentino classe 1995, contrattualizzato con la Lazio fino al 2023, rientra dal prestito al Cosenza. Con i silani ha disputato 17 partite (8 assist), contribuendo sensibilmente alla rincorsa salvezza e rilanciandosi dopo sei mesi di parcheggio a Formello con allenamenti in gran parte solitari. Ora, non rientrando nei piani di Simone Inzaghi, Lotito sembrerebbe intenzionato a dirottarlo nuovamente alla Salernitana, come già accennato nei giorni scorsi (clicca qui per leggere). Ovviamente con il placet di Castori che gradirebbe un elemento duttile, in grado di fare sia il quinto di destra nel 3-5-2, sia il centrale di difesa a tre, sia il terzino in una difesa a quattro.

Il Cosenza gradirebbe un rinnovo del prestito di Casasola, su cui avrebbe chiesto informazioni anche la neopromossa Reggina. Tuttavia, è evidente la corsia “preferenziale” di cui può godere la Salernitana. Acquistato dalla Lazio a gennaio 2019 e poi lasciato in prestito a Salerno fino al termine della stagione chiusa con la stentata salvezza ai playout, l’argentino era stato in un primo momento confermato in prestito anche con Ventura: dopo tre giorni di ritiro a San Gregorio Magno, però, qualcosa si ruppe. “Abbiamo preso questa decisione di comune accordo con Lazio e Salernitana, credevamo potesse essere la cosa giusta per me per tutti, volevo giocarmi le mie carte in serie A. Adesso posso dire che avrei potuto tranquillamente continuare con la Salernitana, purtroppo alla Lazio non ho trovato spazio”, disse Casasola a febbraio in un’intervista a Radio Alfa. Visto l’esborso considerevole da parte della società capitolina (3 milioni) per acquisirne il cartellino, fa specie come Simone Inzaghi non abbia mai realmente preso in considerazione il giocatore.

Nei prossimi giorni Lotito dovrebbe incontrare l’entourage di Casasola per definire il futuro e prospettargli un altro anno a Salerno. Il giocatore in questi giorni è in vacanza a Mykonos con la moglie e avrebbe dato l’assenso al ritorno in granata, così come a restare al Cosenza. Tutto nelle mani del co-patron, insomma. La Salernitana è la squadra con cui Casasola ha giocato più partite ufficiali in carriera (54), segnando anche 8 gol.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato