Connect with us

News

Difesa da rimpolpare: servono un centrale e un esterno. E spunta un ritorno…

In sede di mercato la Salernitana dovrà operare un restyling della difesa. Al momento la retroguardia granata ha pochi punti fermi e necessita di certezze. Billong ed Heurtaux sono con le valigie in mano, per l’ex Benevento si lavora alla risoluzione, il francese è stata la grande delusione della stagione (in tandem con Cerci) e dirà addio. C’è la volonta di confermare Karo e Jaroszynski, per il primo soprattutto non dovrebbero esserci problemi, per il polacco (espressamente richiesto da Ventura la scorsa estate) vanno intavolati i discorsi col Genoa. Kalombo ed Esposito sono rientrati da Rieti, ma il loro futuro dovrebbe essere ancora lontano da Salerno. Sono cinque i difensori che non dovrebbero cambiare maglia, ovvero Aya, Mantovani, Lopez, Curcio e Migliorini; quest’ultimo ha il contratto in scadenza nel 2021 e deve discutere il prolungamento con la dirigenza. Per Mantovani sarà necessaria la giusta calma dopo il delicato infortunio e il lungo recupero.

Facile intuire quindi che il ds Fabiani andrà a caccia sul mercato, servono almeno un centrale di ruolo, con qualità fisiche e tecniche, e un esterno di fascia. Come riporta Il Mattino, i primi nomi a spuntare sono quelli di Coppolaro, Sgarbi e Marchizza. Il primo ha collezionato 25 presenze con l’Entella quest’anno, contribuendo alla tranquilla salvezza dei liguri, il secondo (25 apparizioni e 1 gol in stagione) si sta giocando la permanenza in B col Perugia, dalla quale dipenderà molto del suo futuro. Il profilo più intrigante è sicuramente quello di Marchizza, più giovane di un anno rispetto agli altri due (è un classe ’98), che sta disputando un ottimo campionato con lo Spezia. Giusto qualche infortunio di troppo ha limitato l’impiego dell’ex Roma (23 presenze) il cui cartellino è di proprietà del Sassuolo. Per la fascia potrebbe concretizzarsi il ritorno di Tiago Casasola. L’argentino dopo i sei mesi da fuori rosa alla Lazio si è trasferito a gennaio al Cosenza, contribuendo alla salvezza dei calabresi con otto assist in diciassette presenze.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News