Connect with us

Serie B

Le panchine di B: Marino riparte dalla Spal, il Brescia si affida a Delneri

Mentre sono ancora in corso play-off e play-out per decretare chi andrà in Serie A tra Pordenone, Frosinone e Spezia e chi retrocederà tra Perugia e Pescara, la Serie B 2020/2021 prende forma. Nella giornata di oggi due retrocesse hanno ufficialmente chiuso la questione allenatore: si tratta di Spal Brescia che hanno affidato a due allenatori importanti per la categoria le rispettive panchine.

Il club di Ferrara ha già annunciato Pasquale Marino il quale, dopo la deludente esperienza di Empoli, avrà il compito di riportare in massima serie la compagine estense con la quale ha firmato un contratto di un anno con opzione per la stagione successiva.

Dopo quasi vent’anni torna ad allenare in cadetteria Luigi Delneri: il trainer originario di Aquileia sarà il nuovo condottiero del Brescia di Cellino. Con una nota riservata ai giornalisti, la società ha comunicato che il tecnico verrà presentato domani alle 16.30. Dopo tre anni dunque Delneri torna in pista: non allenava dal 2017 quando fu chiamato dall’Udinese. In Serie B mancava dalla stagione 2000/2001 quando portò alla storica promozione il Chievo.

Ufficialità a parte, l’Empoli dovrebbe ripartire da Alessio Dionisi che ha lasciato Venezia dove potrebbe arrivare un altro emergente, Paolo Zanetti, esonerato a sorpresa dall’Ascoli che invece deve ancora decidere se confermare o meno Davide Dionigi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B