Connect with us

Giovanili

Weekend giovanili: Primavera a La Spezia, U17 a Reggio Calabria. Derby per U15-16

La giornata di domani, sabato 2 aprile, inaugurerà un altro weekend ricco di impegni per il settore giovanile della Salernitana, con la Primavera che sarà la prima a scendere in campo; seguiranno domenica l’Under 15, l’Under 16 e l’Under 17.

Domattina alle 11 i ragazzi di mister Procopio faranno visita allo Spezia nella 23^giornata del campionato Primavera 2. I granatini vorranno subito riscattare il ko per 0-1 rimediato all’Arechi nell’ultima col Cosenza, ma dovranno vedersela con una squadra in cerca di punti play-off. Infatti i liguri hanno 32 punti e distano soltanto due lunghezze dalla “zona verde” e, vista l’ultima sconfitta maturata a Perugia, vorranno rimettersi in carreggiata a tutti i costi. Tuttavia la Salernitana, attualmente terzultima in classifica (18 punti), proverà a vendere cara la pelle, come ha fatto in quasi tutte le partite fin qui disputate. Il match sarà diretto dal signor Claudio Petrella di Viterbo (assistenti Alessandro Parisi di Bari e Roberto Meraviglia di Pistoia).

Ad aprire le danze domenica  invece sarà l’Under 15 di mister De Feo, che tornerà in campo al “Volpe” dopo il turno di riposo. Alle 11 il cavalluccio ospiterà il Benevento per la 16^giornata di campionato. I padroni di casa vorranno continuare sulla falsa riga delle ultime due gare, in cui sono riusciti a conquistare 6 punti (ultima in trasferta contro il Cosenza), riuscendo anche ad abbandonare il fondo della classifica. Di fronte però avranno la quarta forza del torneo che sta vivendo un buon momento, come testimonia il pareggio ottenuto in casa della Roma capolista nello scorso turno. Direzione arbitrale affidata al signor Domenico Tropiano di Sala Consilina, coadiuvato dagli assistenti Antonio Capano di Napoli e Igino Carrozza di Battipaglia.

Derby che si replicherà due ore dopo e sullo stesso campo: i ragazzi di mister Della Calce, anche loro reduci dal turno di riposo, affronteranno l’Under 16 delle streghe. Nell’ultima gara, i granatini (ultimi) avevano pareggiato 0-0 sul campo del Cosenza penultimo e sono alla ricerca di un altro risultato utile, nonostante l’avversario. I sanniti occupano la quarta posizione nel girone e sono reduci dalla fondamentale vittoria per 0-2 sul campo della Roma (seconda); fischierà l’arbitro di Torre del Greco Emanuele Ciaravolo, accompagnato dagli assistenti Giuseppe Peluso e Pietro De Cecco, entrambi di Nola.

Infine, alle 15:15, sarà il turno dell’Under 17, che sfiderà la Reggina, al Centro Sportivo “Sant’Agata” di Reggio Calabria. Se nella scorsa partita i ragazzi di mister Pasquale Cerrato hanno dovuto cedere alla qualità della Lazio, incassando un netto 0-4, stavolta si confronteranno con una squadra di gran lunga alla loro portata, peraltro già battuta all’andata. I calabresi, infatti, si trovano penultimi con soli 11 punti, 9 in meno rispetto alla Salernitana e sono reduci dalla roboante sconfitta per 6-0 in casa della Roma, prima della classe; gara comunque da non sottovalutare. A dirigere il match sarà il signor Ivan Aliano di Reggio Calabria, insieme agli assistenti Michele Larosa di Vibo Valentia e Gianluca Renda di Lamezia Terme.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili