Connect with us

Calciomercato

Tare stregato da Anderson, ecco quando potrebbe fare le visite mediche. La concorrenza…

AGGIORNAMENTO ORE 16. Djavan Anderson sarà in Italia nei prossimi giorni, presto sarà tempo di visite mediche con la Lazio, nonostante il pressing di alcune pretendenti che non mollano la presa. Ma la società biancoceleste era e resta tranquilla. Orientativamente arriverà nel Belpaese entro la fine di luglio, c’è la data del 2 agosto che in Paideia hanno cerchiato in rosso per le visite di rito. Ma non ci sono ancora certezze. Si vedrà. Dicevamo della concorrenza: Parma, Udinese e Sampdoria restano vigili, ben consapevoli della posizione di rilievo occupata ormai da giorni dalla Lazio.

 

 

Djavan Anderson ha stregato Igli Tare. Come raccontato già nei giorni scorsi, il direttore sportivo della Lazio sta curando personalmente l’affare che dovrebbe portare a Formello l’olandese di origini giamaicane. Che, poi, potrebbe essere girato alla Salernitana. Condizionale d’obbligo, però, specialmente in virtù dei segnali giunti nelle ultime ore. Per gradi.

Iniziando col dire che ad Anderson la destinazione Salerno, nell’eventualità, sarebbe assai gradita. E questo è già un gran bel punto di partenza. Ma la posizione della Lazio potrebbe sparigliare le carte. Nel senso che Simone Inzaghi vorrebbe valutarlo nella seconda parte del ritiro estivo. In quel ruolo (esterno destro nel centrocampo a cinque, ndr) la Lazio ha Marusic, Basta e Patric: il primo sarà il titolare della corsia, il secondo è un po’ avanti con gli anni mentre il terzo sarà ceduto altrove. E se Anderson restasse a Roma come vice-Marusic? Ipotesi assolutamente da non scartare.

Intanto negli ultimi giorni ci sono stati contatti frequenti tra l’agente del calciatore, l’italiano Ezio Castriota, braccio destro di Jorge Mendes, e la società biancoceleste. Il ragazzo sarà in Italia a stretto giro: aveva un volo prenotato per la giornata di mercoledì ma su quell’aereo non c’è mai salito. Sarebbe stato inutile, dato che in ogni caso non potrebbe comunque firmare o allenarsi in gruppo. Si attende, dunque, lo svincolo d’ufficio dalla società biancorossa.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato