Connect with us

News

Serie A 21/22, anche a Salerno niente abbonamenti: Figc propone posti a scacchiera

In attesa dell’agognata svolta societaria che – si spera – possa avere ripercussioni positive anche sul mercato, i tifosi della Salernitana attendono novità anche sul fronte biglietti. Un’attesa che accomuna tutte le tifoserie d’Italia: i club di Serie A del resto hanno espresso tutta la loro insoddisfazione per la decisione del governo Draghi di concedere la riapertura degli stadi solo al 50% della capienza per i tifosi in possesso di green pass. Una riapertura che non soddisfa i club, pronti a valutare soluzioni alternative. Nelle scorse ore è stata la Figc ad annunciare di aver chiesto al Governo di valutare una disposizione a scacchiera, in modo da poter arrivare concretamente alla metà della capienza.

Il decreto approvato la scorsa settimana dall’esecutivo infatti prevede che tra uno spettatore e l’altro ci sia almeno un metro di distanza, condizione che renderebbe impossibile il raggiungimento del 50%. La “scacchiera” dunque potrebbe consentire di arrivare a tale soglia di presenti, anche se i club di Serie A speravano in una percentuale superiore, almeno vicina al 70%. E la Salernitana? È in attesa anche il club granata che però ha già tracciato la sua strategia interna. Non verrà organizzata la campagna abbonamenti (così come nella maggior parte delle altre piazze), né saranno previsti carnet per più partite o agevolazioni per i tifosi che avevano sottoscritto l’abbonamento per la stagione 2019/2020. Si procederà dunque alla vendita dei biglietti di partita in partita (il numero dipenderà dalla capienza tramite il circuito VivaTicket.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News