Connect with us

News

Salernitana-Zeus, c’è accordo: Mezzaroma studia bozze maglie, le possibili proposte

É da sempre uno degli argomenti che sta più a cuore della torcida granata. Perchè in lei risiede il senso identitario di un intero popolo. Stiamo parlando naturalmente della maglietta della Salernitana della prossima stagione. La grande certezza, anticipata nei mesi scorsi, è il “passaggio” da Givova a Zeus. Un cambio radicale, visto e considerato che l’azienda di Scafati era legata alla Salerno “pallonara” sin dal lontano 2009.
Ma come sarà la nuova maglia della Salernitana? E soprattutto ci sarà una nuova maglia “ad hoc” in vista dell’ormai prossimo centenario?

Nella giornata di giovedì il co-patron Marco Mezzaroma, ha incontrato i vertici della Zeus in sede a Salerno per provare a gettare le basi in vista dell’ormai prossimo futuro. Idee ben delineate, e bozzetti ormai molto vicini a quelli definitivi. Questo quanto posto sul tavolo in quel di via Allende. Ma partiamo dal centenario e dall’ipotetica maglia ad esso dedicato. Si prefigura un modello “retrò” con colorazione granata, e colletto quasi a V con lacci di colore bianco (proprio come venivano usate nei primi anni del XX secolo, ndr).

Un’impronta molto semplice e lineare, anche perché il tempo per sperimentare o andare troppo in là, non esiste.
E per quanto riguarda le maglie per la stagione 2019/2020?
Si dovrebbero riconfermare le colorazioni viste in questa stagione, ossia: granata, bianco e giallo (non propriamente il color oro, ndr). Il font dovrebbe essere quello visto già durante questa stagione sulle maglie Zeus di Frosinone e Crotone. Spazio, nella casacca casalinga, al granata con piccolissime righine che partono dal colletto fino ad arrivare alle maniche. Tutta da vedere la colorazione di quest’ultime con il bianco o il nero ad ora in pole position (abbandonato una volta per tutte il celeste? ndr).

Per quanto riguarda la divisa da trasferta, invece, potrebbe esserci qualche esercizio di stile più particolare. Il bianco la farà da padrone, ma sarà importante la sfumatura granata che partirà dal colletto per arrivare sino al centro della stessa maglia.

La terza maglia, che durante questa stagione è stata usata solo da Alessandro Micai, dovrebbe essere gialla con tanti particolari granata che andrebbero a richiamare le divise usate dalla Bersagliera a fine anni ’80 quando lo sponsor tecnico era N2. Prime linee guida impostate, non ci resta che attendere la conferenza stampa di presentazione del nuovo sponsor tecnico. Probabile che proprio in quel frangente verranno svelate le nuove casacche di Sua Maestà.

Di seguito le proiezioni ipotetiche, realizzate da Vincenzo Caracciolo in base alle indiscrezioni raccolte.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News