Connect with us

News

Salernitana-Pescara, probabili formazioni: scelte obbligate in difesa, nessun dubbio in mediana

La Salernitana ricomincia da dove aveva finito, o quasi. L’anno scorso il Pescara fu l’ultima squadra affrontata nella regular season seguita dalla finale playout vinta a discapito del Venezia. Saranno proprio gli abruzzesi i primi avversari della squadra di Gian Piero Ventura nell’esordio in campionato questo pomeriggio allo stadio Arechi. Fischio d’inizio alle ore 18 in via Allende dove sono attesi circa 7000 spettatori, quasi la metà dei 13000 presenti per l’esordio con il Palermo di un anno fa.

Formazione quasi obbligata per Gian Piero Ventura che alla vigilia del match ha dovuto rinunciare a Billong e Lombardi. In difesa dunque spazio al trio composto da Karo, Migliorini e Jaroszynski davanti a Micai. A centrocampo verrà sacrificato Maistro con Akpa Akpro e Firenze ai lati Di Tacchio. Sulle corsie laterali Cicerelli e Kiyine mentre in attacco verrà data ancora fiducia alla coppia JallowGiannetti.

Qualche dubbio in più per Zauri: il tecnico del Pescara è alle prese con una vera e propria emergenza difensiva. Davanti a Fiorillo, portiere ligure ma di origini salernitane, agiranno Balzano, Bettella, Campagnaro e Del Grosso. Due ballottaggi in mediana dove Ventola e Palmiero sono favoriti rispettivamente su Busellato e Bruno. Sicuro di una maglia invece Memushaj mentre partirà sicuramente dalla panchina l’ultimo arrivato Kastanos. Qualche certezza in più nel reparto offensivo dove Tumminiello sarà affiancato da Galano e Brunori.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszinsky; Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Jallow, Giannetti. A disposizione: Russo, Vannucchi, Carillo, Lopez, Kalombo, Maistro, Morrone, Odjer, Calaiò, Djuric, Musso. Allenatore: Gian Piero Ventura.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Bettella, Campagnaro, Del Grosso; Ventola (Busellato), Palmiero (Bruno), Memushaj; Galano, Tumminiello, Brunori. A disposizione: Kastrati, Ciofani, Zappa, Bruno, Busellato, Kastanos, Ndiaye, Borrelli, Cisco, Maniero, Di Grazia. Allenatore: Luciano Zauri.

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini (Lanotte/Zingarelli). IV uomo: Moriconi di Roma 2.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News