Connect with us

News

Salernitana-Cittadella, le curiosità: Arechi fortino granata, ospiti in formato trasferta

Dopo la dolorosa caduta di Ascoli, con l’uscita dalla zona playoff, la Salernitana ha subito, contro il Cittadella, l’occasione del riscatto e può farlo dove si sente più a suo agio, cioè all’Arechi. I granata infatti sono imbattuti in casa da 14 partite di fila, con score di 8 successi e 6 pareggi ed ultimo ko dal Benevento, 0-2 il 15 settembre scorso. Il Citta invece rende di più fuori casa che al Tombolato: 22 i punti veneti tra le mura amiche, 30 in trasferta.

Stasera sarà anche sfida tra coppie gol decisive del torneo, da una parte Djuric-Kiyine, dall’altra Iori-Diaw. Sono queste due delle tre coppie della Serie B 2019/20 al secondo posto tra quelle che hanno portato più punti – con i loro gol determinanti – alla propria squadra. La coppia del cavalluccio ha fruttato 26 punti, di cui 17 il bosniaco e 9 il belga, 14 più 12 i due italiani della formazione veneta. L’altra coppia seconda è quella formata da Iemmello-Melchiorri (o Capone, Mazzocchi o Nicolussi Caviglia) del Perugia (23 più 3 marcature). Al comando la coppia del Crotone, con Simy e Messias che hanno determinato 27 punti, 18 il nigeriano, 9 il brasiliano. Gian Piero Ventura non ha in dote molti gol dalla panchina: dopo 33 turni infatti sono 2 sole le reti, primato negativo condiviso con Livorno ed Empoli.

Salernitana e Cittadella sono le due squadre più ammonite del torneo cadetto, 102 le sanzioni a carico dei veneti, 96 contro i campani. Sfida agli opposti per quanto riguarda i rigori: all’ippocampo solo due penalty fischiati contro, Iori e compagni ne hanno calciati ben dieci.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News