Connect with us

News

Reggiana, ultimo giorno per il ricorso: gli emiliani potrebbero rinunciare

È l’ultimo giorno utile per la Reggiana, se vuol presentare ricorso contro la sconfitta per 3-0 a tavolino inflittale dal giudice sportivo per l’assenza di Salerno. Il club emiliano ieri non ha presentato nulla in Corte d’Appello Federale e sembra aver preso ulteriore tempo per studiare fino in fondo le carte. Tuttavia, l’indirizzo della società presieduta da Quintavalli sembrerebbe essere quello di lasciare cadere la questione e “accontentarsi” della sconfitta a tavolino senza penalizzazione in classifica.

Oggi, peraltro, è anche “matchday” per la squadra di Alvini, impegnata sul campo del Lecce. Difficile pensare che la dirigenza possa insistere con un nuovo ricorso sul discorso delle cause di forza maggiore, invocando dunque le Noif. Le stesse Noif, infatti, prevedono il -1 in graduatoria per la rinuncia alla disputa di una partita e il giudice sportivo ha eccezionalmente derogato a tale norma due giorni fa. Insomma, ultimi consulti legali e poi la decisione della Reggiana: si va verso la conferma dei tre punti alla Salernitana senza passare per ulteriori battaglie in sede di giustizia sportiva.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News