Connect with us

News

Due giorni a Salernitana-Cremonese: risale Schiavone, migliora Gondo

Cedric Gondo sta meglio e una sua possibile convocazione per Salernitana-Cremonese sarà valutata a partire dalla seduta di allenamento mattutina al campo Volpe. L’ex attaccante del Rieti ieri ha ripreso infatti gradualmente a lavorare con i compagni, dopo essersi allenato a parte per più di un mese a causa di noie all’adduttore destro.

La Salernitana non prescinderà ovviamente dalla coppia Djuric-Tutino. Gondo non è impiegabile dal 1’ chiaramente, ma potrebbe strappare una convocazione quantomeno per tornare a respirare aria di partita che gli manca – esclusa la chiamata contro l’Ascoli… per la tribuna – dalla trasferta di Verona della seconda giornata. Castori e il suo staff decideranno in 48 ore se portare Gondo in distinta o aspettare il successivo match di Cosenza.
Per quanto riguarda il centrocampo, risalgono le quotazioni di Andrea Schiavone: ieri si è allenato con i compagni ed evidentemente è superato il contrattempo al polpaccio destro patito una settimana fa. Castori potrebbe andare sul sicuro e preferirlo anche stavolta a Dziczek, che dal canto suo sta comunque bene ed è in fiducia dopo la fascia di capitano in Nazionale. Sarà duello fino all’ultimo per una maglia accanto a Di Tacchio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News