Connect with us

News

Rabbia Castori, il mister resta in silenzio, parla solo il capitano in conferenza

Niente conferenza stampa dopopartita per Fabrizio Castori. L’addetto stampa del club aveva approntato il collegamento sulla piattaforma Zoom, come di consueto, portandosi in video per annunciare la presenza dell’allenatore “a breve” sugli schermi per dialogare in videoconferenza con la stampa. Poi, l’attesa, vana. Perché intorno alle 21:25 – una dozzina di minuti abbondante dopo l’annuncio della regolare presenza del tecnico ai microfoni virtuali – l’ufficio stampa del sodalizio granata ha comunicato il dietrofront: “Non parlerà nessuno nel dopopartita”, la comunicazione con un messaggio di testo.

Evidentemente la rabbia dell’allenatore, non nuovo a “pause di riflessione” dopo partite terminate in maniera non soddisfacente dal punto di vista dell’arbitraggio (si veda Salernitana-Trapani dello scorso anno, quando era alla guida dei siciliani), ha preferito evitare di sfogare la propria rabbia a microfoni accesi. Sarà il capitano Di Tacchio a metterci la faccia e a parlare con i giornalisti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News