Connect with us

News

Prato Via del Mare, la conferma del vicesindaco di Lecce: “Si gioca”

AGGIORNAMENTO ORE 18: Il vicesindaco di Lecce, Alessandro Delli Noci, ha postato una foto sul proprio profilo Facebook con il manto erboso del “Via Del Mare” in evidenza. Questa la didascalia: “UFFICIALE: si gioca! Ottimo lavoro Saverio Sticchi Damiani e U.S. Lecce. Avanti Lecce”.

AGGIORNAMENTO ORE 12.30: C’è l’okay da parte dell’agronomo della B: Lecce-Salernitana si giocherà regolarmente alle ore 21. Il tecnico preposto ieri aveva sollevato dubbi sull’efficacia del manto erboso del “San Vito-Marulla”, con la gara Cosenza-Verona che non si è più disputata proprio per le condizioni del terreno di gioco. Ciò non toglie, tuttavia, che l’ultima parola spetti sempre all’arbitro.

Il prato del Via del Mare non sarà un bijoux, tutt’altro, ma da Lecce filtrano voci ottimiste sulla disputa della gara contro la Salernitana di questa sera. Voci di parte, ovviamente, che però assicurano una situazione diversa – e migliore – dello sfacelo Cosenza di ieri.

Dopo un’estate tortuosa (dapprima il concerto dei Negramaro, poi le giostre sull’erba dello stadio salentino) e uno scaricabarile tra società e locale amministrazione (che pare abbia “consigliato”, in tempi non sospetti, di giocare la prima interna dei giallorossi in campo neutro) i lavori di rizollatura termineranno proprio questa mattina, a poche ore dalla disputa del match contro i granata. Secondo gli esperti, per avere una resa ottimale, il campo dovrebbe poi riposare per almeno una settimana. E invece sette saranno solo… le ore, dalla conclusione dei lavori al calcio d’inizio.

Una patata bollente per il Lecce, che spera di non ripetere la figuraccia fatta dal Cosenza e di assicurare il corretto svolgimento della gara. Questa sera, nel tardo pomeriggio, si terrà un sopralluogo sul terreno di gioco del Via del Mare, alla presenza anche dei rappresentanti della Salernitana, in ritiro in Salento da ieri, e della terna arbitrale. La posizione del club granata è attendista, si aspetta ovviamente di toccare con mano il fondo del campo leccese. Chiaro è che, tuttavia, l’interesse di tutti è scongiurare infortuni e – laddove vi fossero dubbi o perplessità – la dirigenza campana farebbe comunque valere il suo peso nel parere che l’arbitro richiederà. Ore di attesa, timida fiducia. Quantomeno, il meteo sarà clemente: niente pioggia, stando alle previsioni.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News