Connect with us

Serie B

Lunedì 30 luglio assemblea Lega B: può cambiare il numero di sostituzioni nel prossimo torneo

serie b

Si terrà lunedì 30 luglio a mezzogiorno l’assemblea di Lega Serie B del mese corrente. Presso la sede milanese di via Rosellini si discuterà, tra le altre cose, dell’esito delle procedure di commercializzazione dei pacchetti “Diritti in chiaro”. Quelli, cioè, che assegneranno la diretta tv dell’anticipo del venerdì di ogni giornata di campionato. Mediaset e Rai hanno manifestato interesse e presentato offerte, a quanto filtra non altissime, e l’assemblea dovrà deliberare. Non è da escludere che, al momento, i diritti in chiaro non vengano assegnati ancora. E ancora, allo studio della Lega B c’è addirittura la possibilità di approvare l’aumento del numero di sostituzioni da poter effettuare: si parla di un passaggio dai canonici tre ai cinque che già dalla scorsa stagione sono stati approvati da Lega Pro, Serie D e tutti i campionati dilettantistici fino alla terza categoria. Se ne parlerà alla presenza, ovviamente, del co-patron della Salernitana, Marco Mezzaroma, che oltre ad essere consigliere di Lega è anche membro del direttivo.

Sarà poi indicato il nuovo Direttore Generale da nominare al posto di Paolo Bedin, frattanto passato al Vicenza, e si procederà all’individuazione della data dell’assemblea per eleggere i consiglieri di Lega in sostituzione di quelli decaduti (i retrocessi Gozzi dell’Entella, Secondo della Pro Vercelli e Lugaresi del Cesena che non si iscriverà al torneo). Infine, spazio anche all’individuazione delle date di calendario e format playoff e playout. Infine, i presidenti discuteranno proposte di modifica del format del campionato Primavera 2.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B