Connect with us

News

L’Ascoli vince a Cosenza e attende la Salernitana, Dionigi: “Dobbiamo recuperare le energie”

L’Ascoli torna a vincere dopo cinque mesi battendo il Cosenza in un delicatissimo scontro salvezza. Tre punti d’oro per la formazione marchigiana di mister Davide Dionigi che venerdì prossimo affronterà la Salernitana al “Del Duca” in una gara altrettanto delicata. “Oltre ai tre punti volevo passi in avanti sulla manovra” ha dichiarato dopo la vittoria in terra silana il tecnico bianconero “Quando parlo di possesso palla non mi riferisco a quello sterile, fatto nella propria metà campo, ma esplicitamente alla manovra, che, soprattutto nel primo tempo, siamo riusciti a fare con questo posizionamento tattico. La squadra ha palleggiato, ha tenuto gioco, il passo in avanti c’è stato, è chiaro che i giorni di lavoro erano soltanto due, ma quel poco che abbiamo provato in allenamento i ragazzi lo hanno fatto bene”.

L’Ascoli sembra andare incontro ad una crescita sotto il profilo caratteriale:“Sono soddisfatto, anche se sappiamo che c’è ancora tanto da lavorare – ha ammesso Dionigi – Sta venendo fuori un grande spirito di sacrificio, in ogni partita perdiamo dei pezzi, Brosco prima della partita col Crotone, Andreoni ieri, ma riusciamo a reagire caratterialmente, lottiamo e sudiamo perché abbiamo voglia di fare qualcosa di grande. Va dato merito ai ragazzi, mi stanno seguendo, nonostante la grande mole di lavoro che sto imponendo loro”.

Ora una settimana per recuperare le energie e pensare alla sfida con la Salernitana“Abbiamo bisogno di recuperare le energie, questa era la terza partita in una settimana. Questa è una vittoria che ci voleva per tutta Ascoli, so che non abbiamo fatto ancora nulla, ma sarebbe bello poter condividere questi momenti con i nostri tifosi, che finora non ci hanno fatto mancare il loro sostegno. In questi dieci giorni credo che la squadra abbia dimostrato di tenere davvero alla causa”. 

I bianconeri affronteranno la Salernitana senza due pedine: oltre a Gravillon (clicca qui per i dettagli) mancherà anche Brlek, il quale era diffidato ed è stato ammonito ieri sera al “San Vito – Marulla”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News