Connect with us

News

La Salernitana e le nuove regole: granata sfruttano la rimessa corta, aumentano i falli di mano

Prima partita ufficiale, prime grandi novità. Non solo nella formazione schierata in campo da Gian Piero Ventura ma anche dalle regole promosse dall’IFAB e in vigore da questa nuova stagione. Tra le nuove norme, quella relativa alla rimessa dal fondo: i difensori potranno ricevere il pallone in area di rigore, mentre l’avversario non può intervenire fino al primo tocco.

Una novità sfruttata – non poco – dalla squadra di Ventura con Micai che spesso serviva Karo o Jaroszinsky all’interno dell’area di rigore per avviare la manovra. Ok anche la regola relativa ai tocchi di mano: eliminato il concetto di volontarietà, i falli aumenteranno e si è visto. L’arbitro Massimi di Termoli ha sanzionato due tocchi di mano, uno di Signorini che ha portato al rigore trasformato da Kiyine ed uno di Karo che è stato anche ammonito.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News