Connect with us

News

La Salernitana ci crede ancora: dai social la carica dopo il ko di Torino

Il diktat resta quello di non arrendersi. I giocatori della Salernitana reagiscono così alla sconfitta di Torino dove si sono dovuti arrendere alla forza della Juventus. Una mentalità trasmessa da Davide Nicola il quale – come di consueto – ha commentato a caldo il risultato su social. “Abbiamo una forte identità, abbiamo la voglia, abbiamo un obiettivo: non c’è sconfitta se non per quelli che si arrendono. Forza ragazzi!” ha scritto il tecnico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davide Nicola (@davidenicolaoff)

Le reazioni social dopo la sconfitta con la Juventus

Parole seguite da quelle di Luigi Sepe: il portiere granata ha spiegato che “non possiamo decidere con la nostra classifica quali sono le partite in cui possiamo fare punti. Ci dobbiamo provare sempre. Finché abbiamo le forze e così sarà”. Anche Mazzocchi sottolinea: “Gli ostacoli non sono altro che prove studiate per misurare con quanta serietà desideri i premi che la tua ambizione reclama”. Punta ad essere protagonista Matteo Ruggeri, tornato in campo dopo una lunga assenza: “Nulla ci fermerà per raggiungere i nostri obbiettivi fino alla fine lottando oltre ogni difficoltà”. Più “sintetico” Simone Verdi, tra i migliori all’Allianz Stadium: “Avanti tutti insieme, per raggiungere il nostro obiettivo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da luigisepe1 (@luigisepe)

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PASQUALE MAZZOCCHI (@pakomazzocchi_seven)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ruggeri Matteo (@ruggerimatteo__)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simone Verdi (@simoneverdi)

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News