Connect with us

Serie B

Il Trapani fa ricorso al Coni: siciliani puntano sulla B a 22 per essere ripescati

Sarà discusso il prossimo 26 agosto l’ultimo ricorso presentato dal Trapani al Collegio di Garanzia del Coni. Il club siciliano ha fatto ricorso con la speranza di una riammissione in Serie B dopo la retrocessione maturata nella stagione ormai vicina al termine con la sola finale play-off di ritorno da disputare. L’istanza dei granata verrà discussa a partire dalle ore 11 dinanzi alla Prima Sezione in via telematica, attraverso la piattaforma Microsoft Teams.

Il Trapani, facendo appello all’articolo 49 delle norme organizzative interne della FIGC, sostiene che il format del campionato di Serie B debba essere a 22 squadre e non a 20 (che rappresenta una eccezione), puntando così ad essere riammesso in cadetteria.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B