Connect with us

News

FOTO. Presentato annullo filatelico speciale per il Centenario. Ecco le modalità

Per celebrare i 100 anni della Salernitana, l’emittente salernitana LIRATV, in collaborazione con l’associazione culturale “19 giugno 1919”, ha realizzato due cartoline speciali sulle quali sarà apposto l’annullo filatelico ufficiale di Poste Italiane. L’iniziativa è stata illustrata nella conferenza stampa odierna, iniziata alle ore 11.30 presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno. Sono intervenuti il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore allo Sport Angelo Caramanno. Presente anche il giornalista Gigi Murante per LiraTv e Bruno Scafuro, membro dell’Associazione 19 giugno 1919.

Un appuntamento così importante per la città di Salerno e per l’intera comunità, come il centenario della Salernitana, merita di essere ricordato per sempre attraverso il timbro ufficiale dell’annullo filatelico con la data del 19 giugno che vide 100 anni fa la fondazione della Salernitana. Sulle due cartoline sono rappresentate immagini e segni che caratterizzano la storia di un secolo della Salernitana.

Due cartoline speciali per il Centenario della Salernitana realizzate da LIRATV in collaborazione con l’associazione 19 giugno 1919. Per l’occasione è stato commissionato un timbro ufficiale a Poste Italiane che ricorderà per sempre i 100 anni della Salernitana. Le cartoline saranno disponibili dal 13 giugno al parco dell’Irno durante la mostra sul centenario della Salernitana. Giovedì 19 giugno, dalle ore 12 alle 18, gli addetti di Poste Italiane emetteranno l’annullo ufficiale sulle cartoline con francobollo.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News