Connect with us

News

Fiorentina-Salernitana, probabili formazioni: scelte obbligate per Cola. Obi favorito su Kastanos

PROBABILI FORMAZIONI   –   FIORENTINA – SALERNITANA (ORE 15:00 – STADIO “ARTEMIO FRANCHI”)

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Duncan, Torreira, Bonaventura; Gonzalez, Vlahovic, Saponara.
A disp: Rosati, Cerofolini, Terzic, Igor, Venuti, Amrabat, Maleh, Benassi, Pulgar, Callejon, Kokorin, Sottil. All: Italiano.

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Veseli, Gyomber, Bogdan, Ranieri; Obi, Schiavone, L. Coulibaly; Ribery; Simy, Bonazzoli.
A disp: Fiorillo, Guerrieri, Delli Carri, Gagliolo, Jaroszynski, Kastanos, Di Tacchio, Kechrida, Vergani. All: Colantuono.

ARBITRO: Davide Ghersini di Genova. (Capaldo e Yoshikawa. IV:Mele). Var: Nasca (Dei Giudici).
DIRETTA: Dazn

______________________________________________________________

Fare punti per mantenere contatto visivo con il treno salvezza. Questo l’obiettivo della Salernitana che giocherà sul campo-tabù del “Franchi” di Firenze, nella seconda trasferta consecutiva di questo dicembre di fuoco, prologo ad una terza gara in esterna (questa volta di Coppa) contro il Genoa di martedì.

Colantuono è ormai in costante emergenza, lunghissimo anche in Toscana l’elenco degli assenti a cui si è aggiunto uno dei leader carismatici, Milan Djuric. I granata scenderanno in campo con il 4-3-1-2 e si aggrapperanno ancora una volta a quel Ribery che reciterà la parte dell’amatissimo ex in casa viola. Davanti all’onnipresente Vid Belec, confermato il blocco difensivo (obbligato) che ha giocato contro il Milan, con Gyomber e Bogdan centrali, Veseli a destra e Ranieri a sinistra. A centrocampo diverse novità: Schiavone playmaker, Lassana Coulibaly e Obi ai suoi lati, con il nigeriano che dovrebbe vincere il ballottaggio con Kastanos. Non ottimali le condizioni di Di Tacchio che dovrebbe partire dalla panchina al pari di un Gagliolo ancora non pienamente recuperato. Davanti a Ribery la coppia Simy-Bonazzoli, tandem obbligato vista l’indisponibilità contemporanea di Gondo e Djuric. Vergani sarà l’unica alternativa offensiva a disposizione a gara in corso.

Non ha particolari problemi di infermeria la Fiorentina di Italiano che deve fare a meno dei soli Dragowski, Nastasic e Castrovilli ma può contare su alternative all’altezza. Viola in campo col 4-3-3, davanti all’ex Terracciano, una difesa con Odriozola a destra e Biraghi a sinistra cingeranno la coppia centrale Milenkovic-Martinez Quarta. In mediana Duncan, Torreira e l’esperto Bonaventura supporteranno il temibile tridente con Vlahovic al centro, Gonzalez e Saponara. Dirige Ghersini di Genova, gara trasmessa in diretta da Dazn.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News