Connect with us

News

Entella-Salernitana, un ex per parte: Rodriguez ha già punito i granata, Di Tacchio ritrova il Comunale

Un ex per parte nella sfida che andrà in scena venerdì sera tra Virtus Entella Salernitana. In granata, oltre al già citato Ventura (clicca qui per i dettagli) l’unico giocatore che ritroverà la sua vecchia compagine è Francesco Di Tacchio, in Liguria dal 2013 al 2015. Un biennio importante per il centrocampista originario di Trani che con i Diavoli neri ha conquistato la promozione in Serie B vivendo una stagione positiva anche in cadetteria, nel campionato 2014/2015. L’ex Avellino non dovrebbe scendere in campo dal 1′ ma potrebbe trovare spazio a gara in corso, ritrovando così il campo di gioco calcato in 66 occasioni.

Su sponda ligure occhio ad Alejandro Rodriguez, attaccante spagnolo in granata per pochi mesi nella stagione 2017/2018. Arrivato dal Chievo con Kiyine nelle battute conclusive della finestra estiva di calciomercato, il centravanti iberico salutò a gennaio dopo un girone d’andata tra alti e bassi: il bottino finale fu di 4 reti in 14 presenze con l’ippocampo sul petto, con un gol segnato anche nello storico derby del “Partenio-Lombardi” terminato col risultato di 3-2 in favore della squadra di Bollini. A fine gennaio lasciò Salerno per essere girato all’Empoli: con i toscani ha conquistato la promozione in Serie A realizzando anche una doppietta alla Salernitana il 29 marzo del 2018 ma poche settimane dopo si ruppe il crociato chiudendo così una stagione davvero sfortunata.

Altro ex, ma fuori dal campo, sarà Matteo Superbi, direttore sportivo del club di patron Gozzi che annovera in rosa anche due giocatori in passato vicinissimi a vestire il granata. Si tratta di Marco Crimi Jacopo Dezi: entrambi centrocampisti, il primo fu ad un passo dal trasferimento a Salerno nel gennaio del 2017. Discorso simile per Dezi, cercato con insistenza nelle ultime ore di mercato nel gennaio del 2019 al pari di Ceravolo ma alla fine non se ne fece nulla.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News