Connect with us

News

Emergenza Covid, stop alle gare del settore giovanile

L’emergenza Coronavirus continua a far paura e la Figc sospende tutti i campionati giovanili. Con una nota pubblicata in serata infatti, vengono sospesi fino al 24 novembre (come da ultimo decreto) tutte le gare in programma dal 31 ottobre del campionato giovanile di serie A, B, C e in ambito scolastico.
Considero che un numero rilevante di società è stato costretto ad interrompere la propria attività di allenamento settimanale a causa dei contagi tra tesserati – si legge nel comunicato – vietando altresì l’accesso ai propri impianti sportivi per evitare il rischio di contagio e trovandosi conseguentemente nelle condizioni di non poter disputare le gare di Campionato come fissato dal calendario ordinario, si dispone – continua
la sospensione delle gare in programma dei Campionati Nazionali Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie A e B, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie C, Under 17 e Under 15 Femminile, Under 14 Pro e Under 13 Pro, confermando nel contempo la possibilità per le società di effettuare, ove consentito, le sedute di allenamento nel rispetto delle indicazioni previste dai protocolli federali vigenti”.

Dunque anche il settore giovanile della Salernitana (U15, U16 e U17) dovrà fermarsi con la conseguente sospensione delle partite in programma. E proprio in casa granata la Primavera si è vista costretta a fare i conti – nei giorni scorsi – con un caso di positività all’interno dello staff. La società sta però effettuando un monitoraggio costante, rispettando i protocolli e l’isolamento laddove necessario.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News