Connect with us

News

Due giorni di riposo, martedì la ripresa: sosta provvidenziale, infermeria già piena

Due vittorie su due partite e primo posto in classifica. La Salernitana ha iniziato con il piede giusto il campionato, adesso all’orizzonte c’è il derby con il Benevento che potrà dire tantissimo sulle ambizioni della squadra di Ventura. Prima della terza giornata, però, c’è la sosta. E paradossalmente fermarsi ora con la macchina granata che aveva ingranato è anche un bene.

Ieri la Salernitana è uscita felice dal San Vito di Cosenza, ma anche con le ossa rotte. Akpa Akpro ha chiesto il cambio per un sospetto stiramento, il calciatore ivoriano si è sentito il muscolo tirare ed è uscito dolorante. Sofian Kiyine, invece, proprio a fine partita ha subito un pestone e la paura è che abbia riportato una piccola frattura. “Detto tra noi, non è un male che arrivi la sosta così abbiamo la speranza che qualcuno possa rientrare“, ha ammesso candidamente Gian Piero Ventura al termine della partita in conferenza stampa.

Il tecnico ligure ha concesso due giorni di riposo, gli allenamenti riprenderanno martedì pomeriggio al Mary Rosy (contro il Benevento si giocherà lunedì 16 settembre). Proprio martedì si potranno avere le prime riposte dall’infermeria, già affollata da Giannetti, Billong e Lombardi. Con ogni probabilità Kiyine non risponderà alla chiamata della nazionale marocchina per poter cercare di recuperare il prima possibile, mentre su Akpa Akpro le sensazioni sono più negative: gli infortuni muscolari, soprattutto a inizio stagione, possono essere molto fastidiosi. Anche Giannetti lavora per esserci nel derby, mentre Billong e Lombardi dovrebbero rientrare in gruppo già a metà settimana. Nonostante la Salernitana stia volando, non è un male fermarsi: per battere il Benevento servirà presentarsi con la rosa quasi al completo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News