Connect with us

News

Domizzi ottimista: “Granata forti ma per noi non cambia, ci servono punti”

L’allenatore del Pordenone, Maurizio Domizzi, non bada all’avversario, né alla sua classifica, la Salernitana è solo un gradino da salire sulla via della salvezza. Uno degli ultimi e anche dei più faticosi, ma rimane l’ottimismo: “La partita è difficile e importante – ammette l’ex difensore nella conferenza stampa pre partita – perché è la terzultima di campionato e abbiamo bisogno di punti per la classifica. La Salernitana lotta per la A? Giusto, ma a noi non deve cambiare nulla affrontare i granata, il Venezia o il Cosenza. È una squadra forte, nei singoli come nel collettivo. Ha gioco e interpreti di qualità, ma lo ripeto, a questo punto della stagione chi affrontiamo a noi non deve cambiare niente. Dobbiamo essere ottimisti. Se ci credono le squadre che sono dietro, perché non dobbiamo crederci noi”.

In più i neroverdi possono contare sul fattore campo, oltre che sulla rosa al completo: “In casa abbiamo avuto un trend importante in questo scorcio di campionato. Dobbiamo dare continuità ai risultati conquistati a Lignano. Con la cattiveria giusta, che serve sempre. Ritroviamo Barison dalla squalifica, la squadra sta bene, sono tutti a disposizione. Anche chi è più stanco trova però energie nervose per compensare”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News