Connect with us

News

Domani partenza per Venezia: Colantuono riorganizza le idee per la sfida del Penzo

Non c’è neanche il tempo di analizzare la pesante sconfitta con l’Empoli per la Salernitana che martedì, alle 18.30, sarà di scena al “Penzo” di Venezia nel terzo dei tre scontri diretti consecutivi. Una sorta di ultima spiaggia prima del ciclo terribile che vedrà i granata affrontare Napoli, Lazio, Juventus e Milan nel giro di poco più di un mese. Ecco perché Stefano Colantuono dovrà rapidamente riorganizzare le idee per cercare di portare via punti dal campo del Venezia, con i lagunari attualmente a +4 sui granata dopo la sconfitta di ieri sera sul campo del Sassuolo.

Oggi la squadra si ritroverà al centro sportivo Mary Rosy per il consueto allenamento di scarico, ma anche per guardarsi negli occhi dopo l’umiliante ko di ieri pomeriggio. Colantuono ha avuto  buone risposte dai suoi giocatori nel secondo tempo, e potrebbe ripartire proprio da lì: in terra veneta potrebbe vedersi dal primo minuto la difesa a quattro, con una possibile chance per Zortea che però resta un quinto come ribadito anche dal tecnico granata ieri pomeriggio. Da valutare le condizioni di Ribery, mentre in attacco Bonazzoli scalpita per una maglia da titolare. La speranza è di recuperare qualcuno degli infortunati, soprattutto tra difesa e centrocampo dove le scelte rischiano ancora di essere obbligate.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News