Connect with us

News

Dall’infermeria buone notizie per Karo, cattive per Jallow. Il gambiano salterà Trapani

Trauma contusivo-distorsivo al ginocchio destro, Lamin Jallow salterà la trasferta di Trapani. L’attaccante gambiano, già acciaccato dopo gli impegni in Nazionale, contro il Benevento ha avuto un riacutizzarsi del problema al ginocchio, in seguito a uno scontro di gioco con Hetemaj e non sarà convocato per il viaggio in Sicilia. Oggi il giocatore ha svolto soltanto seduta fisioterapica, si proverà a recuperarlo per le prossime gare, anche se la società – pur avendolo sottoposto a esami diagnostici del caso – non ha comunicato una diagnosi più precisa, né tempi di recupero. Al suo posto dovrebbe giocare Djuric domenica sera, anche se Cerci scalpita per far coppia con Giannetti. Ventura, che venerdì mattina incontrerà la stampa in conferenza, ha ancora qualche giorno di tempo per pensarci, a cominciare da domani (ore 17, seduta a porte chiuse al Mary Rosy).

Sospiro di sollievo per Andreas Karo. Il difensore cipriota, uscito anzitempo nel derby contro il Benevento, oggi si è regolarmente allenato e non sembra destare serie preoccupazioni per il prossimo turno. In attesa di risolvere l’inghippo burocratico che sta portando a un’attesa più lunga del solito per il transfert dalla Turchia relativamente a Heurtaux, l’unica alternativa a Karo sarebbe stata ancora una volta l’adattato Kalombo.

In vista di un mini ciclo di partite ravvicinate, tre in sette giorni, l’allenatore granata potrebbe pensare anche a un turnover, magari non completo. Non in difesa, dove le scelte sono praticamente obbligate, ma a centrocampo forse sì: con Akpa Akpro indisponibile (al pari del già citato Jallow e dei lungodegenti Mantovani, Lombardi e Billong), sperano in una possibilità dal primo minuto Dziczek e soprattutto Maistro, che sembra in predicato di guadagnarsi una chance da titolare.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News