Connect with us

News

Conson esalta la Salernitana: “Può essere tra le protagoniste in B, rosa di qualità”

Compito non facile per i centrali della Reggina, marcare il colosso Vuletich richiede massimo impegno. E infatti, al primo errore di disattenzione, l’argentino ha colpito. In marcatura c’era Diego Conson, centrale roccioso e capitano della Reggina che però non vuole sentir parlare di errore: “E’ pur sempre la prima partita della stagione, un’amichevole contro una squadra di categoria superiore – ha detto Conson in sala stampa – Gli errori ci stanno, ma siamo al primo agosto ed è normale. E’ la prima volta che giochiamo insieme, siamo una squadra molto giovane e vogliamo toglierci delle soddisfazioni. E’ un emozione essere il capitano della Reggina, cercherò di onorare la fascia“.

Origini napoletane, il centrale amaranto si è mostrato emozionato nello scendere in campo allo Stadio Arechi: “Sarebbe bello tornare in campo l’anno prossimo in questo stadio, ma voliamo basso non voglio promettere la vittoria del campionato. Penso che la Salernitana sia una squadra forte, non so se questi undici che abbiamo affrontato noi sono i titolari ma la rosa ha esperienza e qualità e in questa stagione possono tranquillamente ritagliarsi un posto tra le protagoniste della B. Sono napoletano e seguo sempre Salerno e la Salernitana”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News