Connect with us

News

Centenario, domani Comune presenta iniziative: piazza Concordia off limits per le auto il 19

Tutto pronto, o quasi, per i festeggiamenti del centenario della Salernitana a cura dell’amministrazione comunale di Salerno che domattina, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, illustrerà il calendario delle iniziative in una conferenza stampa. Dalle 11, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, e l’Assessore all’Ambiente e allo Sport, Angelo Caramanno, prenderanno la parola per comunicare il programma delle iniziative. Non sono annunciati rappresentanti del club di Lotito e Mezzaroma in via Roma, stante il perdurante gelo che rischia di sfociare in una triste contrapposizione, visti i botta e risposta delle ultime ore tra le parti (clicca qui per leggere) e le puntualizzazioni dello stesso Napoli (clicca qui per leggere).
All’incontro di domani al comune presenzierà anche l’Assessore alle Politiche Giovanili e all’Innovazione, Mariarita Giordano, che presenterà video, spot e logo realizzati per il centenario del cavalluccio marino dagli studenti del Liceo Artistico Sabatini-Menna, che saranno in sala insieme al dirigente scolastico, Ester Andreola.

Confermata, intanto, Piazza della Concordia come sede della festa del 19 giugno alle 21. C’è la comunicazione del piano traffico, che prevede lo sgombero dell’intera area. Nel dettaglio, il lato orientale, compreso dal monumento all’ex nave Concord, dalle 7 del 17 giugno e fino al termine della manifestazione sarà interessato dal divieto di sosta e fermata, con rimozione forzata di tutti i veicoli. Nell’intera area parcheggio della piazza stesse prescrizioni, ma dalle 7 del 19 giugno e fino al termine della manifestazione (in tardissima serata).

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News