Connect with us

News

Carpi-Salernitana, probabili formazioni: si ritorna al 3-5-2. In attacco Jallow con Djuric, panchina per Boca

CARPI – SALERNITANA  PROBABILI FORMAZIONI (ore 15 stadio “Sandro Cabassi” di Carpi)


CARPI (4-4-1-1): Piscitelli; Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Jelenic, Mbaye, Pasciuti, Piscitella; Concas, Arrighini. A disp. Serraiocco, Buongiorno, Suagher, Frascatore, Ligi, Vano, Romairone, Saric, Barnofsky, Di Noia, Machach, Mokulu. All: Fabrizio Castori



 

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Perticone, Schiavi, Mantovani; Casasola, Akpa Akpro, Di Tacchio, Mazzarani, Vitale; Jallow, Djuric. A disp. Vannucchi, Lazzari, D.Anderson, Pucino, Gigliotti, Migliorini, Palumbo, Orlando, Castiglia, Bocalon, Rosina, A.Anderson. All: Stefano Colantuono

 



ARBITRO: Sig. Luca Massimi di Termoli (Baccini/Borzomì) IV uomo: Ros

Altro cambio di modulo, dopo l’infelice passaggio al 4-3-1-2 in occasione dell’ultima gara contro il Brescia. Non solo, perchè la Salernitana è reduce da ben due sconfitte per 3-1 ed è già a un punto di svolta della stagione. Vincere significherebbe non perdere contatto con i quartieri alti, non farlo complicherebbe l’avvicinamento al Natale di Stefano Colantuono e dei suoi uomini. I granata saranno di scena questo pomeriggio contro il Carpi di Castori, squadra ostica ferma però nei bassifondi della classifica e distante ben dieci lunghezze dalla compagine campana. Che, come detto, si schiererà nuovamente con il 3-5-2. Con ordine. Colantuono lascia a casa gli infortunati Vuletich, Odjer, Di Gennaro e Bernardini. Davanti a Micai, il terzetto difensivo sarà composto da Perticone, Schiavi e Mantovani. Da capire soltanto chi tra l’ex Toro e l’ex Cesena agirà sul centrosinistra. Qualche dubbio sugli esterni, dove Casasola e Vitale sembrano in vantaggio su Djavan Anderson e Pucino. Curioso il caso dell’olandese, provato e riprovato tra i titolari in settimana ma che nonostante ciò dovrebbe nuovamente accomodarsi in panchina. Almeno inizialmente. In mezzo al campo, invece, scivola in panchina Castiglia, con il suo posto che sarà preso da Mazzarani. Riconferme per Akpa e Di Tacchio. In attacco, infine, Jallow è in vantaggio su Bocalon per un posto al fianco di Djuric.

Solito 4-4-1-1 per il Carpi di Castori invece, che si presenterà con Piscitelli tra i pali e la linea a quattro formata da Pachonik, Sabbione, Poli e Pezzi. I due in mezzo al campo saranno Mbaye e Pasciuti, con Jelenic e Piscitella esterni. Davanti, invece, Concas agirà accanto ad Arrighini.








Come di consueto, in occasione della partita sul nostro portale sarà disponibile la cronaca testuale dell’incontro, oltre ai servizi dal Cabassi di Carpi con pagelle, fotogallery, curiosità e interviste a caldo dalla sala stampa: clicca qui e metti ‘mi piace’ sulla nostra fanpage di Facebook per non perdere ogni aggiornamento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News