Connect with us

Serie B

Calcio fermo, Guarascio (Cosenza): “Situazione molto difficile, calcio sarà diverso”

Eugenio Guarascio non è ottimista in merito al ritorno in campo delle squadre di calcio italiane. L’emergenza Coronavirus, inevitabilmente, cambierà molti aspetti della vita quotidiana andando a modificare anche il modo di intendere il calcio.

“Vedo la situazione al momento molto difficile, se non impossibile” ha dichiarato il numero uno del Cosenza al Corriere dello Sport.  “Se poi gli scienziati dovessero scoprire in tempi brevi il vaccino anti Covid-19, saremmo oltremodo felici, ci mancherebbe altro. La salute e la sicurezza prima di tutto. Non solo sarà difficile ripartire, ma il calcio che verrà, così come quello della prossima stagione, sarà completamente diverso col calcio giocato finora. Col virus in circolazione stanno cambiando tutti i sistemi, ma la mia idea resta quella di un campionato con le condizioni attuali”.

Il Covid-19 ha danneggiato fortemente l’azienda calcio: “Il danno è stato enorme e i mancati ricavi penalizzeranno le nostre aziende. Dai diritti televisivi, agli sponsor, ai mancati incassi al botteghino. Per avere l’ossigeno necessario occorre un robusto sostegno attraverso un fondo mirato, l’idea del “Piano Marshall. Il rischio per il ritorno in campo è relativo alla sicurezza dei calciatori e degli addetti ai lavori, compreso arbitri e guardalinee. Un campionato come il nostro che inizia, ma non termina e si ferma a due terzi per cause che conosciamo, come minimo andrebbe annullato”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B