Connect with us

News

Bohinen in campo per 90′ dopo sei mesi: il norvegese arma in più per il rush finale

Non solo Èderson: la Salernitana ha scoperto anche l’importanza di Emil Bohinen, centrocampista norvegese arrivato a gennaio durante la massiccia campagna acquisti condotta dal ds Sabatini. Quest’ultimo fu quanto mai profetico al termine della sessione invernale di calciomercato: “Stenterà all’inizio, ma tirerà fuori le sue qualità” disse il dirigente umbro riferendosi al giocatore arrivato in prestito dal CSKA Mosca. Dopo due mesi e mezzo di ambientamento, il classe ’99 ha scalato posizioni nelle gerarchie di mister Davide Nicola che gli ha concesso una chance da titolare sia a Roma che a Genova.

La scoperta Bohinen

Quella del Ferraris, in particolar modo, è stata una sfida importante per Bohinen, tornato a giocare una partita intera a sei mesi di distanza dall’ultima volta. Non accadeva dallo scorso 26 ottobre, quando fu schierato titolare nella partita di coppa russa tra Metallurg Lipetsk e Cska Mosca, match vinto col risultato di 2-0 dagli ospiti anche grazie ad un gol dello stesso Bohinen, supportato dalla famiglia che lo ha seguito nelle ultime due uscite con la maglia della Salernitana.

A Genova si è ben disimpegnato, distribuendo palloni e mostrando grande personalità nell’andarsi a cercare lo spazio per giocarli, soprattutto nella prima metà della prima frazione. Una gara non semplice, come sottolineato dallo stesso numero 15 granata su Instagram: “Partita difficile, ma tre punti importanti. Combatteremo fino alla fine” ha scritto il centrocampista nelle scorse ore celebrando il successo in terra ligure. Già in rampa di lancio per una maglia da titolare a Udine, ha ricevuto anche i complimenti di mister Nicola (“si sta integrando alla grande”) il quale gli affiderà le chiavi della mediana anche nella delicata sfida della Dacia Arena.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News